Variante ferroviaria, Smacchi (Pd): "Da valutare il tracciato più utile"

Il consigliere regionale interviene sulla questione: "Evitare atteggiamenti trionfalistici o polemici a prescindere"

10.10.2012 - 13:50

0

Intervento del consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd) sull'illustrazione in seconda Commissione della proposta di variante Fossato di Vico – Perugia, da parte del comitato ultimo treno. "Penso che sia utile, su un tema così importante, avere il massimo del rispetto per tutte le posizioni  evitando atteggiamenti trionfalistici e/o polemici a prescindere, che non giovano ad un confronto che dovrebbe essere costruttivo ed al cui esito sono legati il futuro e gli interessi non solo di Gubbio, ma dell'intera comunità regionale. Ritengo quindi  doveroso -  prosegue Smacchi -  sottolineare come esistano, nella nostra regione, territori particolarmente marginalizzati dal punto di vista viario e questa è sicuramente un'occasione  per approfondire se siano praticabili soluzioni importanti e rispondenti alle esigenze ed alle aspettative della popolazione. A tale proposito voglio precisare che, al termine dell'audizione dello scorso 4 Ottobre in Seconda Commissione, nessuno ha firmato alcun documento, ma proprio il sottoscritto ha ribadito la necessità di individuare un percorso di approfondita valutazione in quanto sarebbe inopportuno e dannoso per la comunità regionale continuare a ragionare su due ipotesi alternative di tracciato. In questo contesto si è deciso di nominare un gruppo di lavoro che avrà il compito di approfondire e valutare attentamente tutte le opzioni in campo, attraverso una serie di ulteriori audizioni a partire da quella con l'Amministratore delegato di Trenitalia, al fine di arrivare in tempi ragionevoli ad una sintesi propositiva da consegnare al Consiglio Regionale. Il prossimo Piano Regionale  dei Trasporti, dovrà contenere l'ipotesi di tracciato più utile, funzionale e sostenibile dal punto di vista economico. Pensare di lasciare al Ministero dei trasporti la scelta, rispetto ad una questione centrale per il futuro della nostra regione, come proposto dal COMITATO ULTIMO TRENO, del quale peraltro sono uno dei soci fondatori, sarebbe un forte segnale di debolezza. In un momento così difficile – conclude Smacchi - dove le risorse a disposizione vanno centellinate fino all'ultimo centesimo, occorre concentrarsi da subito sulle opere che rispondo alle esigenze dei territori e alle aspettative della popolazione e che soprattutto possono trovare concreta attuazione in tempi ragionevoli".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'elicottero Drago 15 in azione per domare le fiamme nel bosco
L'incendio

L'elicottero Drago 15 in azione per domare le fiamme nel bosco

Un incendio è divampato sabato 21 aprile tra i boschi intorno ad Acqualacastagna, razione del comune di Spoleto al confine con  Terni. Il rogo si è sviluppato in un’area particolarmente impervia che ha complicato non poco le operazioni di contenimento e spegnimento da parte dei vigili del fuoco intervenuti sul posto con quattro mezzi. E' stato anche richiesto l’intervento di un mezzo aereo da ...

 
La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

Londra (askanews) - La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno con i tradizionali spari di auguri e con un concerto di beneficenza con Tom Jones, Kylie Minogue e Shaggy. Per celebrare il compleanno della monarca sono stati sparati 41 colpi a Hyde Park e 62 alla Torre di Londra, mentre al castello di Windsor la banda ha suonato "Happy Birthday" durante il cambio della guerdia. In ...

 
Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Roma (askanews) - La Cina ha condotto esercitazioni navali nel Pacifico, utilizzando la sua unica portaerei, la Lianing. Le manovre hanno avuto luogo in un'area a est del canale Bashi, che si trova tra Taiwan e le Filippine, e sono venute dopo diversi giorni di attività militari da parte di Pechino che hanno suscitato preoccupazioni a Taipei. La marina cinese ha dichiarato sul proprio account ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018