Città di Castello, conto alla rovescia per la mostra nazionale del cavallo

Città di Castello, conto alla rovescia per la mostra nazionale del cavallo

Assessore Cecchini: "Massimo impegno per un evento che promuove l'intera Umbria". La manifestazione prenderà il via venerdì

12.09.2013 - 08:26

0

Presentata la 47esima edizione della mostra nazionale del cavallo che partirà venerdì 13 fino a domenica 15 settembre e si svolgerà nella Fattoria autonoma tabacchi di Cerbara di Città di Castello. "La Regione Umbria conferma convintamente il suo sostegno alla mostra nazionale del cavallo – ha affermato l’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini - tra le manifestazioni che meglio rappresentano e promuovono il settore dell’allevamento e con esso il tessuto agricolo e produttivo regionale e l’Umbria intera. La Mostra umbra, con la qualità che da sempre la contraddistingue – ha aggiunto – non ha subìto contraccolpi dalle generali difficoltà economiche né da quelle che hanno coinvolto associazioni rappresentative del settore. Se oggi è seconda solo all’analoga manifestazione di Verona, ha tutte le caratteristiche e le potenzialità per ambire a rafforzare ancora di più la sua posizione a livello nazionale. E in questa sfida sono pronte a sostenerla le istituzioni, a partire dalla Regione, Provincia di Perugia, Comune di Città di Castello, l’associazione mostra nazionale del cavallo, Camera di Commercio, imprese, istituti di credito, organizzazioni e tutti i soggetti che in questi anni hanno fatto sistema per la sua affermazione".

Alla mostra, che lo scorso anno ha attratto quarantamila visitatori, saranno presenti, come ha sottolineato il presidente dell’associazione mostra nazionale del cavallo, Angelo Capecci, ottocento esemplari di tutte le razze più pregiate di cavalli, con presenze anche da Medio Oriente e Stati Uniti, a dimostrazione della vitalità del settore. "In Umbria – ha detto a questo proposito l’assessore Cecchini – sono circa 12mila i capi censiti. All’allevamento del cavallo è riservato un ruolo importante nel Piano regionale zootecnico preadottato dalla Giunta regionale, il primo Piano organico con cui la Regione individua le linee strategiche e gli interventi per la valorizzazione e lo sviluppo sostenibile di tutti i tipi di allevamento, coniugando il sostegno alle imprese con la tutela della qualità delle produzioni e la tutela ambientale. Anche con la mostra nazionale del cavallo – ha rilevato – vogliamo lanciare la scommessa del Piano: in Umbria si deve e si può continuare ad allevare".

Tra le numerose iniziative che animeranno la tre giorni di Città di Castello (www.mostradelcavallo.com) e che faranno risaltare la valenza del cavallo come volàno economico e veicolo di promozione del cuore verde d’Italia, venerdì 13 settembre, con il contributo della Regione Umbria, verrà proposto alle 21 il galà equestre “Cavallo, il sogno di volare” con numeri acrobatici ed evoluzioni spettacolari che presenteranno tra l’altro alcuni tra i più affermati giovani esponenti dell’arte equestre e curiosità, come il cavallo più piccolo al mondo.         

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018