Eleonora Schertel

Atletica

Schertel, Arcs Cus Perugia, vice campionessa italiana di salto in alto

15.02.2018 - 13:41

0

La Libertas Arcs Cus Perugia sa scegliere. Dal mazzo ha tirato fuori solo assi che stanno dando grandi soddisfazioni all’Umbria dell’atletica e anche a tutto il movimento italiano. La stagione quest’anno si è aperta alla grande ai campionati indoor giovanili e il team perugino ha festeggiato un oro con l’allieva Francesca Zafrani nell’asta. Ma ad inaugurare il medagliere è stata Eleonora Schertel che ha conquistato l’argento nel salto in alto, nella categoria Promesse. L’atleta di Viterbo, tesserata da tre anni con il team perugino che gareggerà nella serie Argento nazionale a squadre, si sta confermando fra le prime sei saltatrici italiane. “E’ una bellissima sensazione - racconta Eleonora Schertel -, un bel risultato che mi spinge a lavorare sempre di più per migliorare”. Fare atletica è una continua rincorsa non solo all’avversaria?
“Sì. Ci impegnamo soprattutto per miglirare noi stessi, passo dopo passo, giorno dopo giorno”.
E’ un grande sacrificio?
“E’ una passione che ho fin da piccola e non mi pesa”.
E si può dire che l’atletica è nel Dna di Eleonora, figlia di Monica Condurelli, saltatrice anche lei e sua allenatrice da sempre e nipote di Irnerio Condurelli, una vera e propria istituzione dell’atletica e dello sport viterbese. “Praticamente sono nata sul campo di atletica che è a due passi da casa, dove nonno e mamma mi hanno condotto fin da piccolissima. Ma non sono stata costretta a continuare. Mi è piaciuta e continuo ad amarla ancora oggi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - Le sanzioni alla Russia vanno eliminate al più presto perché per le aziende italiane hanno rappresentato un danno notevole. E stato questo il messaggio arrivato dal Forum economico di San Pietroburgo dove è stata ospite la sindaca di Torino, Chiara Appendino, esponente del Movimento 5 Stelle che, insieme alla Lega, ha proprio lo stop alle sanzioni alla Russia tra i ...

 
Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

San Pietroburgo, 25 mag. (askanews) - La flessione dei mercati rispetto al governo nascente è "fisiologica". Il numero uno di Enel, Francesco Starace, non vede con particolare preoccupazione quello che sta succedendo, perchè non sarà la fine dell'Europa. Si tratta piuttosto di aspettare e di vedere che direzione il nuovo esecutivo vorrà prendere. "Non sono particolarmente preoccupato - ha detto ...

 
Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

San Pietroburgo, (askanews) - Per la Russia è prematuro indicare termini di tempo precisi per le elezioni in Libia. Noi non abbiamo mai insistito perché fossero indicati dei termini di tempo precisi per le elezioni - ha dichiarato ad Askanews il capo del gruppo di contatto russo per la crisi libica, Lav Dengov, a margine del Forum economico di San Pietroburgo - ho detto più volte che è prima di ...

 
Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

San Pietroburgo, (askanews) - E' stato il pragmatismo del business a dominare la sessione di dibattito bilaterale Russia-Italia al Forum economico di San Pietroburgo. L'Italia è stata penalizzata dalle sanzioni alla Russia nonostante le aziende italiane che fanno affari nel paese abbiamo retto il colpo. Per questo ora occorre che il governo italiano che sta nascendo abbia il coraggio di portare ...

 
I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018