Truffa dello specchietto, allontanato gruppo di nomadi

BASTIA UMBRA

Truffa dello specchietto, allontanato gruppo di nomadi

01.06.2015 - 13:30

1

Truffa dello specchietto, individuati e allontanati nomadi accampati in un insediamento abusivo a Bastia Umbra. Da giorni la squadra volante del commissariato di Assisi, diretto da Francesca D. Di Luca, stava tenendo sott'occhio un insediamento di sinti che da settimane stazionava nella zona industriale di Bastia Umbra. Nomadi di etnia sinti, provenienti dalla Sicilia, a bordo di autovetture, camper e roulotte avevano di fatto invaso la zona adibendo il giardino pubblico a pattumiera e area per stendere i panni al sole. I poliziotti negli ultimi giorni hanno tenuto d'occhio le famiglie e domenica hanno deciso di intervenire. I capi famiglia avevano numerosi precedenti di polizia alle spalle e fogli di via da parecchi comuni del territorio nazionale perché dediti abitualmente a commettere reati. Di recente erano stati allontanati da Verona e da Fermo per la cosiddetta “truffa dello specchietto”, attuata per spillare euro agli automobilisti, inducendoli a pagare una somma per riparare al finto danno causato all’auto del truffatore. Così gli agenti hanno controllato le tre autovetture, i due camper e la roulotte in uso ai sinti. Ritrovati un coltello a serramanico lungo circa 20 centimetri e all’interno dell’armadio un tubo in pvc, con anima rigida, della lunghezza di 65 centimetri e del tutto simile a quello solitamente utilizzato per rompere gli specchietti. Il proprietario del camper è stato denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. Trovato anche un rotolo di banconote da 50 e 100 euro del valore complessivo di circa 5.000 euro, nonché ricevute di cospicui versamenti su libretti postali. Tutti e tre i capo famiglia sono stati denunciati anche per il reato di invasione arbitraria di terreno pubblico al fine di occuparlo aggravato dal fatto di essere stato commesso da più di 10 persone. Per tutti è stata proposta l'emissione del Foglio di via obbligatorio. Il gruppo ha lasciato Bastia Umbra.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CATMAN

    01 Giugno 2015 - 16:04

    Il gruppo dovrebbe LASCIARE L'ITALIA.....

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017