Spaccio di cocaina in mezza provincia, tra i clienti nonni e padri di famiglia

ASSISI

Spaccio di cocaina in mezza provincia, tra i clienti nonni e padri di famiglia

27.05.2015 - 10:29

1

Aveva oltre 50 clienti abituali in mezza Umbria. Ma alla fine la polizia lo ha individuato e arrestato. In manette è finito così uno spacciatore albanese. I poliziotti del commissariato di Assisi, diretto da Francesca D. Di Luca, hanno assicurato alla giustizia un pluripregiudicato albanese che gestiva un consistente giro di spaccio di cocaina nella zona di Assisi, con clienti a Bastia Umbra, Cannara, Foligno, Nocera Umbra, Bettona e Perugia. Tra i suoi clienti molti insospettabili. L'uomo di 28 anni, a causa di numerosi arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, non aveva ottenuto il rinnovo del permesso di soggiorno ed era rientrato in Albania ma era ritornato da clandestino ad Assisi dove da tempo vive regolarmente la sua famiglia. Nel corso delle indagini che lo hanno riguardato è emersa l’esistenza di una vera e propria piazza di spaccio e di uso di cocaina, con una clientela fidelizzata che aveva trovato nel giovane albanese un rifornitore in grado di soddisfare prontamente e con continuità ogni richiesta: padri di famiglia, giovani professionisti, imprenditori e persino nonni tra gli acquirenti. Abile a dissimulare i suoi traffici, cambiava spesso utenza telefonica e arrivava sui luoghi dell'appuntamento con auto non sue. La coca veniva confezionate con del cellophane blu e nascosta all’interno di un incavo di una chiave da automobili. Secondo quanto ricostruito dalla polizia l'uomo spacciava in media sei dosi al giorno per un prezzo medio praticato per grammo di cocaina di circa 80 euro, raggiungendo un introito di circa 500 euro al giorno. L'uomo si trova a Capanne.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CATMAN

    28 Maggio 2015 - 07:07

    La foto di tutti questi signori andrebbe pubblicata sui giornali... nonni, padri di famiglia ecc ecc

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017