Spaccio di cocaina in mezza provincia, tra i clienti nonni e padri di famiglia

ASSISI

Spaccio di cocaina in mezza provincia, tra i clienti nonni e padri di famiglia

27.05.2015 - 10:29

1

Aveva oltre 50 clienti abituali in mezza Umbria. Ma alla fine la polizia lo ha individuato e arrestato. In manette è finito così uno spacciatore albanese. I poliziotti del commissariato di Assisi, diretto da Francesca D. Di Luca, hanno assicurato alla giustizia un pluripregiudicato albanese che gestiva un consistente giro di spaccio di cocaina nella zona di Assisi, con clienti a Bastia Umbra, Cannara, Foligno, Nocera Umbra, Bettona e Perugia. Tra i suoi clienti molti insospettabili. L'uomo di 28 anni, a causa di numerosi arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, non aveva ottenuto il rinnovo del permesso di soggiorno ed era rientrato in Albania ma era ritornato da clandestino ad Assisi dove da tempo vive regolarmente la sua famiglia. Nel corso delle indagini che lo hanno riguardato è emersa l’esistenza di una vera e propria piazza di spaccio e di uso di cocaina, con una clientela fidelizzata che aveva trovato nel giovane albanese un rifornitore in grado di soddisfare prontamente e con continuità ogni richiesta: padri di famiglia, giovani professionisti, imprenditori e persino nonni tra gli acquirenti. Abile a dissimulare i suoi traffici, cambiava spesso utenza telefonica e arrivava sui luoghi dell'appuntamento con auto non sue. La coca veniva confezionate con del cellophane blu e nascosta all’interno di un incavo di una chiave da automobili. Secondo quanto ricostruito dalla polizia l'uomo spacciava in media sei dosi al giorno per un prezzo medio praticato per grammo di cocaina di circa 80 euro, raggiungendo un introito di circa 500 euro al giorno. L'uomo si trova a Capanne.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CATMAN

    28 Maggio 2015 - 07:07

    La foto di tutti questi signori andrebbe pubblicata sui giornali... nonni, padri di famiglia ecc ecc

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018