Spacca l'ombrello sulla testa dell'arbitro alla fine della partita

Assisi

Spacca l'ombrello sulla testa dell'arbitro alla fine della partita

03.06.2015 - 12:20

0

Mano pesante del giudice sportivo in Prima categoria, dove ha comminato “l’ammenda di 1500 euro al Viole, l’obbligo a disputare una gara a porte chiuse e la squalifica fino al 31 dicembre del 2017 al dirigente Mauro Lucrezi” frutto di un vero e proprio assalto all’arbitro Scarponi di Foligno al termine di Viole-Grifo Cannara. Si legge nella delibera del giudice che motiva le sanzioni quanto segue: “Premesso che al termine della partita, mentre la terna arbitrale si avviava verso gli spogliatoi, veniva avvicinata in modo minaccioso da n.4 persone non presenti in lista, chiaramente riconducibili alla società Viole; che una di queste persone (rimasta non identificata) colpiva violentemente al capo l’arbitro, con un ombrello, spaccandoglielo in testa; che il violento colpo faceva vacillare il direttore di gara provocandogli, fra l’altro, dolore acuto e persistente; che un altro dei quattro soggetti sopra indicati (identificato in Mauro Lucrezi, dirigente della società Viole) colpiva l’arbitro con due violenti calci agli arti inferiori, che gli provocavano forte dolore, nonchè con un violento pugno alla schiena (il soggetto, fra l’altro, già fra il primo ed il secondo tempo, era entrato più volte nel recinto di gioco per insultare il direttore di gara, finchè non veniva allontanato); che, in ogni caso, tutte e quattro le persone sopra indicate, proferivano serie minacce ed insulti nei confronti della terna arbitrale così da rendere necessario l’intervento dei carabinieri. In virtù del colpi ricevuti dall’arbitro, si rendeva necessario il suo trasporto, a mezzo ambulanza all’ospedale di Assisi, dove al direttore di gara veniva diagnosticato “trauma cranico di grado 0 senza fattori di rischio, trauma arti inferiori, contusione/lacerazioni cerebrali” con prognosi di sette giorni”.
SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL’UMBRIA DI GIOVEDI’ 7 MAGGIO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018