Calendimaggio, tutto pronto per i quattro giorni di Festa

(Foto Berti)

ASSISI

Calendimaggio, tutto pronto per i quattro giorni di Festa

05.05.2015 - 12:40

0

Il sogno di una doppia terza vittoria in pochi anni (dopo aver aspettato per il primo ‘tris’ oltre 50 anni), la voglia di rivincita dopo due anni di sconfitte. La Magnifica Parte de Sotto e la Nobilissima Parte de Sopra tornano a sfidarsi per il Palio 2015 del Calendimaggio di Assisi: una sfida – che sarà decisa dai voti di Cinzia Th Torrini per lo spettacolo, Lorenzo Donati per le musiche e Tommaso di Carpegna Falconieri per il settore storico - che quest’anno durerà 4 giorni e non 3, una scelta criticata da alcuni ma che ha (almeno) un pregio, quello di dare più spazio e visibilità ai cori. Obiettivo di entrambe le Parti è quello di fare “un ottimo Calendimaggio”, pur sapendo – come ammettono entrambi i Priori – che il giudizio dei giurati “è soggettivo”. Se nei quartieri della Nobilissima si cerca la rivincita dopo due anni di sconfitte, il sogno della Magnifica è la terza vittoria di fila nel giro di 8 anni dopo averne aspettati oltre 50 per la prima “Magnifica Tripletta” infilata dal 2008 al 2010: negli ultimi sette anni, Sotto ha vinto cinque volte, Sopra due. Intanto, in attesa della tenzone che si aprirà mercoledì, martedì sera, nei vicoli di Parte de Sopra e Parte de Sotto, si potrà assistere alle scene aperte in costume: un vero e proprio antipasto del Calendimaggio 2015.

Questo il programma del Calendimaggio 2015. Mercoledì 6 maggio è il giorno della consegna delle chiavi: alle 15 le due Parti fanno benedire i loro vessilli (San Rufino per la Nobilissima Parte de Sopra, San Francesco per la Magnifica Parte Sotto), alle 15.45 la partenza del corteo dell’Ente Calendimaggio, il saluto del presidente magistrato Paolo Scilipoti e dei Priori Maggiori al sindaco, la consegna delle chiavi al maestro de campo Giuseppe Marini che assume i poteri sovrani, i cortei delle Parti e la lettura dei bandi di sfida. Alle 21.30, in Parte de Sopra, la rievocazione delle scene di vita medioevale. Giovedì 7 maggio il giorno di Madonna Primavera: dalle 15 in piazza del Comune i cortei con le dieci Madonne (cinque per parte), i giochi di sfida tra le Parti e la sfilata di Madonna Primavera con i cavalieri di Satriano; alle 21.30, in Parte de Sotto, la rievocazione delle scene di vita medioevale. Venerdì 8 maggio è il giorno dello “Spettacolo”: alle 15.30 i festeggiamenti con esibizione per il 40’ compleanno degli Sbandieratori di Assisi (ospiti anche quelli di Gubbio), alle 17.30 sfida dei tamburini, e, alle 21.30, i cortei della sera. Sabato, infine, è il giorno della Tenzone: alle 15,30 l’ingresso dei cortei storici, mentre alle 21.30 la sfida canora cui seguirà l’assegnazione del Palio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018