Riprende l'avventura di tre vigili del fuoco in moto verso Samarcanda

UMBRIA

Riprende l'avventura di tre vigili del fuoco in moto verso Samarcanda

30.04.2015 - 20:47

0

Dopo un anno e con qualche cicatrice in più, il vigile del fuoco Stefano Pettinari, dopo aver ricomposto la sua Honda Varadero, ricompone anche lo stesso gruppo d’intrepidi, con Emanuele Cruciani e Luca D’Apice, che tentò (con poca fortuna) di arrivare a Samarcanda lo scorso anno. Quindi nonostante tutto il primo maggio riparte l’avventura bruscamente interrotta da un autoarticolato su una strada ucraina, appuntamento con gli amici, colleghi del MotoclubVVF e il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Perugia, ing. Marco Frezza, sulla piazza inferiore della Basilica di Assisi alle ore 9.30 per una benedizione collettiva impartita dai frati del Sacro Convento. Dopodiché partenza alla volta del porto di Ancona per l’imbarco, passando però a fare un saluto al sindaco e collega di Valfabbrica Oriano Anastasi, a Casacastalda davanti al Dolmen, monumento creato per ricordare tutti i motociclisti che ci hanno lasciato prematuramente. Il percorso di circa 15.000 km sarà completato in circa 43 giorni, attraverseranno sei nazioni per giungere a Samarcanda in Uzbekistan, l'arrivo è previsto per il 20 maggio, lì ad attenderli ci saranno il sindaco Akbar Shukurov e il curatore del locale museo della pace, a cui verrà donata una pergamena inviata dal sindaco di Assisi, città della pace per antonomasia, recante scritto un messaggio di pace rivolto a tutti i popoli. Il giorno seguente ci sarà un incontro-gemellaggio con i Vigili del Fuoco locali che riceveranno in dono una targa ricordo ed una lettera inviati dal Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Italiani, Ing. Gioacchino Giomi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tlc, Zte: Italia strategica. Sarà nostro principale hub europeo

Tlc, Zte: Italia strategica. Sarà nostro principale hub europeo

Roma, 23 gen. (askanews) - L'Italia è centrale nella strategia di crescita in Europa per Zte, il colosso cinese delle telecomunicazioni. Lo ha detto il direttore degli affari istituzionali di Zte Italy, Alessio De Sio. "Zte a livello mondiale - ha detto De Sio - è uno dei più grandi player nel settore delle telecomunicazioni. Siamo quasi a 85 mila dipendenti nel mondo, sparsi in tutti i paesi. E' ...

 
Kenya, proteste contro stupri in ospedale e più donne al governo

Kenya, proteste contro stupri in ospedale e più donne al governo

Nairobi, (askanews) - Centinaia di dimostranti, tra cui molte attiviste femministe, hanno protestato davanti al Kenyatta National Hospital (KNH) a Nairobi per denunciare casi di presunti stupri, ma anche per attirare l'attenzione sulla scarsa rappresentatività delle donne al governo. In base alla Costituzione del 2010, le donne dovrebbero ricoprire almeno un terzo dei seggi in parlamento e un ...

 
India, Modi a Davos: globalizzazione sta perdendo il suo lustro

India, Modi a Davos: globalizzazione sta perdendo il suo lustro

Davos (askanews) - Una spettacolare Davos sepolta da una eccezionale coltre di neve ha accolto i capi di Stato e di governo e i delegati delle principali organizzazioni internazionali giunti in Svizzera per il World Economic Forum. Il primo ministro indiano Narendra Modi ha aperto la settimana di incontri che culminerà con il discorso del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump e ha ...

 
Nomadi al di là del tempo

Palaevangelisti

Nomadi al di là del tempo

Dallo scorso 9 gennaio è in rotazione nelle radio il nuovo singolo dei Nomadi “Ti porto a vivere” dal nuovo album “Nomadi dentro”, nuova produzione di una delle band più ...

23.01.2018

Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018