Staccavano le placche antitaccheggio e rubavano capi griffati nelle boutique

Assisi

Staccavano le placche antitaccheggio e rubavano capi griffati nelle boutique

27.02.2015 - 16:32

0

E’ stata la prontezza di uno dei titolari dei negozi di abbigliamento presenti all’interno di un centro commerciale del comprensorio assisano a consentire ai carabinieri di Assisi di intercettare l’autovettura utilizzata da almeno due malviventi di origine sudamericana specializzati in furti di abbigliamento di marca.
Mirabile la prontezza dei militari impegnati nella consueta perlustrazione dei centri urbani, bravi ad individuare nel parcheggio di un negozio di prodotti per la cura della persona di Santa Maria degli Angeli una Audi A3 i cui occupanti, vistisi scoperti hanno palesato marcato nervosismo e insofferenza al controllo dei militari.
Gli uomini alle dipendenze del Maggiore Marco Sivori non hanno faticato molto a scoprire che sui sedili posteriori dell’auto ed all’interno del porta bagagli i due ecuadoriani avevano appena finito di occultare un cospicuo bottino costitutito da capi di abbigliamento di marca appena trafugati da altrettante boutiques: scarpe da ginnastica, giacchetti, felpe, maglioni e t – shirt tutte rigorosamente griffate ancora munite del relativo cartellino per molte delle quali i Carabinieri sono riusciti a risalire da subito ai punti vendita da cui erano state asportate. Le indagini hanno permesso di rinvenire sotto uno dei sedili del mezzo anche il “kit” utilizzato per togliere la placca anti taccheggio ed eludere quindi il cicalio del relativo dispositivo solitamente presente in corrispondenza delle uscite dei negozi.
Ma c’è di più: nella loro disponibilità i militarti hanno recuperato anche svariati telefoni cellulari ed alcuni navigatori satellitari i cui percorsi impostati potranno servire agli inquirenti per ricostruire il viaggio intrapreso dai due ladri in trasferta. Per i due sudamericani, entrambi irregolari sul in Italia e con svariati precedenti specifici alle spalle è scattata la denuncia per furto e ricettazione e anche il sequestro del veicolo che da ulteriori accertamenti è risultato privo di assicurazione.
Il valore della refurtiva recuperata ammonta a svariate migliaia di euro: sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se altri supermercati dell’Umbria abbiano subito negli ultimi giorni furti di abbigliamento della stessa fattura di quello recuperato dagli uomini dell’Arma.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018