Truffa del pellet: scoperto un nuovo caso

Bastia Umbra

Truffa del pellet: scoperto un nuovo caso

27.02.2015 - 14:17

0

 

Le cronache nazionali più volte si sono occupate delle “truffe del pellet” e dei raggiri ai danni di centinaia di clienti a cui viene proposta la vendita di pellet, poi mai effettivamente consegnato, ad un prezzo estremamente concorrenziale rispetto a quello abitualmente praticato sul mercato. La polizia di Assisi ha scoperto un nuovo caso, questa volta a Bastia Umbra, e ne ha individuato l’autore, un giovane laziale pregiudicato, irreperibile, con alle spalle diversi precedenti specifici per truffa.

Ancora pellet l’oggetto della truffa e stesse modalità. L’indagine è scattata in seguito alla denuncia di un cliente, un anziano di Bastia Umbra, rimasto attratto da un annuncio pubblicato su un sito specializzato di compravendita on-line con il quale si proponeva la vendita ad un prezzo stracciato di un bancale di pellet per stufe.

Interessato all’acquisto, l’uomo ha contattato telefonicamente la ditta telefonando al numero indicato nell’inserzione. L’interlocutore ha fornito per telefono le coordinate bancarie presso le quali effettuare il bonifico per il pagamento della merce e un numero telefonico questa volta mobile da contattare per concordare lo scarico del pellet. Talmente tutto chiaro da non far presagire nulla che facesse pensare ad un raggiro. E invece una volta effettuato il bonifico per un valore di 300 euro, i giorni sono passati ma del pellet nemmeno l’ombra. Le utenze telefoniche fornite, sia quella fissa che quella mobile, non davano segni di vita.

Iniziano così le indagini degli agenti di polizia del Commissariato di Assisi, diretto dal Commissario Capo Francesca D. Di Luca, volti all’identificazione dell’autore della truffa perpetrata ai danni dell’uomo bastiolo.

Accertamenti tecnici specifici sull’annuncio pubblicato on-line hanno permesso di risalire al nome della ditta o meglio di un titolare di partita iva regolarmente iscritta alla Camera di Commercio e intestata ad un giovane laziale che successivi approfondimenti faranno scoprire essere un noto pluripregiudicato: lesioni, tentato omicidio, appropriazione indebita, ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla truffa, estorsione, falso e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, più volte arrestato e condannato a pena detentiva, è attualmente irreperibile.

Al suo curriculum criminale il giovane laziale dovrà ora aggiungere l’ennesima denuncia per truffa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018