Truffa del pellet: scoperto un nuovo caso

Bastia Umbra

Truffa del pellet: scoperto un nuovo caso

27.02.2015 - 14:17

0

 

Le cronache nazionali più volte si sono occupate delle “truffe del pellet” e dei raggiri ai danni di centinaia di clienti a cui viene proposta la vendita di pellet, poi mai effettivamente consegnato, ad un prezzo estremamente concorrenziale rispetto a quello abitualmente praticato sul mercato. La polizia di Assisi ha scoperto un nuovo caso, questa volta a Bastia Umbra, e ne ha individuato l’autore, un giovane laziale pregiudicato, irreperibile, con alle spalle diversi precedenti specifici per truffa.

Ancora pellet l’oggetto della truffa e stesse modalità. L’indagine è scattata in seguito alla denuncia di un cliente, un anziano di Bastia Umbra, rimasto attratto da un annuncio pubblicato su un sito specializzato di compravendita on-line con il quale si proponeva la vendita ad un prezzo stracciato di un bancale di pellet per stufe.

Interessato all’acquisto, l’uomo ha contattato telefonicamente la ditta telefonando al numero indicato nell’inserzione. L’interlocutore ha fornito per telefono le coordinate bancarie presso le quali effettuare il bonifico per il pagamento della merce e un numero telefonico questa volta mobile da contattare per concordare lo scarico del pellet. Talmente tutto chiaro da non far presagire nulla che facesse pensare ad un raggiro. E invece una volta effettuato il bonifico per un valore di 300 euro, i giorni sono passati ma del pellet nemmeno l’ombra. Le utenze telefoniche fornite, sia quella fissa che quella mobile, non davano segni di vita.

Iniziano così le indagini degli agenti di polizia del Commissariato di Assisi, diretto dal Commissario Capo Francesca D. Di Luca, volti all’identificazione dell’autore della truffa perpetrata ai danni dell’uomo bastiolo.

Accertamenti tecnici specifici sull’annuncio pubblicato on-line hanno permesso di risalire al nome della ditta o meglio di un titolare di partita iva regolarmente iscritta alla Camera di Commercio e intestata ad un giovane laziale che successivi approfondimenti faranno scoprire essere un noto pluripregiudicato: lesioni, tentato omicidio, appropriazione indebita, ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla truffa, estorsione, falso e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, più volte arrestato e condannato a pena detentiva, è attualmente irreperibile.

Al suo curriculum criminale il giovane laziale dovrà ora aggiungere l’ennesima denuncia per truffa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Genova (askanews) - "Oggi non sono i mafiosi a cercare i politici per offrirgli voti ma sono gli stessi politici a cercare i mafiosi per ottenerli. Con gli imprenditori succede la stessa cosa: sono loro ormai a cercare i mafiosi per ottenere denaro o per chiedergli se siano disponibili ad avere un subappalto". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, al ...

 
Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Roma, (askanews) - Sulla spiaggia del lago di Bracciano, depauperato dai prelievi idrici della città di Roma, il geologo Mario Tozzi parla della crisi della capitale, che potrebbe vedersi razionare l'acquasecondo un piano di Acea. Si vedrà: ma al di là dell'emergenza, il discorso è di risorse e sprechi. "E' un'emergenza vera sicuramente" dice Tozzi, "anche politica ma questo è l'aspetto che mi ...

 
Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Cinigiano, (Grosseto) - Eccolo qua il vino green che ha scelto Barack Obama. Il Cartacanta Montecucco dell Azienda Basile. Un rosso toscano di qualità, tutto italiano. Un esempio di Made in Italy biologico che ha conquistato il mondo: l'ex capo della Casa Bianca e il primo ministro canadese Justin Trudeau lo hanno voluto sulla loro tavola cenando insieme al Liverpool House di Montreal. Due grandi ...

 
Tutto pronto per Gubbio doc fest

musica, arte e natura

Tutto pronto per Gubbio doc fest

Gubbio doc fest è pronto ai nastri di partenza. L'appuntamento con arte, musica e natura è dal 3 al 6 agosto. In cartellone concerti, mostre e una sezione speciale dedicata ...

25.07.2017

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Creatività in primo piano

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Quella di venerdì 21 luglio, a Narni, è stata una notte con i musei aperti, con le prove dei vigili del fuoco, le esibizioni dei Cavalieri di Narni, le proiezioni ...

24.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017