Maxi sequestro di fuochi d'artificio

Assisi

Maxi sequestro di fuochi d'artificio

20.12.2014 - 10:43

0

In due distinte operazioni i carabinieri di Santa Maria degli Angeli hanno sequestrato ingenti quantitativi di materiale pirotecnico detenuto illegalmente all’interno di due distinti esercizi commerciali a Bastia Umbra e Corciano, che, seppur autorizzati alla vendita nel settore merceologico non alimentare, agli accertamenti risultavano privi di licenza per stoccaggio e vendita di fuochi d'artificio. Nei negozi i giochi pirotecnici venivano tenuti dentro apposite scaffalature nei pressi del registratore di cassa. 

Il materiale sequestrato appartiene alla IV e V categoria della specifica tabella, e può essere venduto solo a persone munite di licenza ed autorizzazione di pubblica sicurezza, vista la sua elevata pericolosità. Alcuni dei materiali al momento del controllo riportavano etichette mendaci che classificavano i prodotti nelle categorie inferiori, “V-D”, per le quali invece non occorre alcuna particolare autorizzazione poiché in libera vendita.

I carabinieri hanno sequestrato diverse batterie di razzi ed artifizi di diverse fatture per un peso complessivo superiore ai 200 chili e per un valore commerciale di oltre 20.000 euro.

Denunciati in stato di libertà i due titolari dei distinti esercizi commerciali, entrambi di Perugia, per detenzione e commercio illegale di materiale pirico. I titolari erano già stati oggetto di controlli da parte dell'Arma di Assisi: erano stati segnalati alla Prefettura di Perugia, che nel 2013 aveva loro revocato le licenze di P.S. per la detenzione e vendita degli artifizi pirotecnici.

I carabinieri raccomandano tutti i cittadini a prestare la massima attenzione a questa delicata materia, per evitare che giornate di festa possano trasformarsi in tragedie: "Il materiale pirotecnico per il quale è prevista una speciale licenza per l’acquisto ha caratteristiche tecnico costruttive e una presenza di polvere pirica esplodente tale da poter essere particolarmente pericoloso se utilizzato da chi non è autorizzato, ad esempio bambini e adolescenti".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Bruxelles, (askanews) - La responsabile della politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini, ha espresso la sua "estrema preoccupazione" per l'operazione militare avviata dalle forze armate turche contro le milizie curdo-siriane dell'Ypg nel nord della Siria. "Sono estremamente preoccupata e discuterò la questione con i nostri interlocutori turchi. Il ministro degli Affari europei Celik sarà a ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018