Maxi sequestro di fuochi d'artificio

Assisi

Maxi sequestro di fuochi d'artificio

20.12.2014 - 10:43

0

In due distinte operazioni i carabinieri di Santa Maria degli Angeli hanno sequestrato ingenti quantitativi di materiale pirotecnico detenuto illegalmente all’interno di due distinti esercizi commerciali a Bastia Umbra e Corciano, che, seppur autorizzati alla vendita nel settore merceologico non alimentare, agli accertamenti risultavano privi di licenza per stoccaggio e vendita di fuochi d'artificio. Nei negozi i giochi pirotecnici venivano tenuti dentro apposite scaffalature nei pressi del registratore di cassa. 

Il materiale sequestrato appartiene alla IV e V categoria della specifica tabella, e può essere venduto solo a persone munite di licenza ed autorizzazione di pubblica sicurezza, vista la sua elevata pericolosità. Alcuni dei materiali al momento del controllo riportavano etichette mendaci che classificavano i prodotti nelle categorie inferiori, “V-D”, per le quali invece non occorre alcuna particolare autorizzazione poiché in libera vendita.

I carabinieri hanno sequestrato diverse batterie di razzi ed artifizi di diverse fatture per un peso complessivo superiore ai 200 chili e per un valore commerciale di oltre 20.000 euro.

Denunciati in stato di libertà i due titolari dei distinti esercizi commerciali, entrambi di Perugia, per detenzione e commercio illegale di materiale pirico. I titolari erano già stati oggetto di controlli da parte dell'Arma di Assisi: erano stati segnalati alla Prefettura di Perugia, che nel 2013 aveva loro revocato le licenze di P.S. per la detenzione e vendita degli artifizi pirotecnici.

I carabinieri raccomandano tutti i cittadini a prestare la massima attenzione a questa delicata materia, per evitare che giornate di festa possano trasformarsi in tragedie: "Il materiale pirotecnico per il quale è prevista una speciale licenza per l’acquisto ha caratteristiche tecnico costruttive e una presenza di polvere pirica esplodente tale da poter essere particolarmente pericoloso se utilizzato da chi non è autorizzato, ad esempio bambini e adolescenti".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bogotà, spettacolare demolizione del ministero dei trasporti

Bogotà, spettacolare demolizione del ministero dei trasporti

Bogotà (askanews) - Questo palazzo per 59 anni è stato la sede del ministero dei trasporti della Colombia, ma ormai la struttura era fatiscente, per questo le autorità locali hanno deciso di radere al suolo il vecchio edificio, nell'ambito di una vasto piano di rimodernamento delle strutture pubbliche. Domenica mattina in diretta televisiva il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha dato il ...

 
Rio de Janeiro, sfilano i colori del Gay Pride per diritti civili

Rio de Janeiro, sfilano i colori del Gay Pride per diritti civili

Rio de Janeiro (askanews) - La gigantesca bandiera arcolbale sulla spiaggia di Copacabana è il simbolo dell'annuale parata del Gay Pride. Decine di migliaia di persone hanno celebrato nel quartiere di Rio de Janeiro l'orgoglio omosessuale. Quest'anno la manifestazione rischiava di essere sotto tono a causa della mancanza di fondi, dopo il taglio della sovvenzione da parte del comune brasiliano. ...

 
Miss Mondo 2017 è l'indiana Manushi Chhillar

Miss Mondo 2017 è l'indiana Manushi Chhillar

La nuova Miss Mondo 2017 è l' indiana Manushi Chhillar. La reginetta è stata incoronata nella finale del concorso di Sanya City, in Cina. Nata il 14 maggio 1997 nello Stato di Haryana, Chhillar succede alla portoricana Stephanie Del Valle, ed è la sesta indiana a indossare la prestigiosa corona. La neo-reginetta, studentessa di medicina, alta 1,75, ha avuto la meglio sulle altre giovani ...

 
Festa con tutte le comunità religiose

Terni Film Festival

Festa con tutte le comunità religiose

Dopo il gran finale di domenica 19 novembre, appendice del Terni Film Festival lunedì 20 novembre. L'ultima giornata della kermesse si apre alle 9 al Cityplex Politeama con ...

19.11.2017

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017