Maxi sequestro di fuochi d'artificio

Assisi

Maxi sequestro di fuochi d'artificio

20.12.2014 - 10:43

0

In due distinte operazioni i carabinieri di Santa Maria degli Angeli hanno sequestrato ingenti quantitativi di materiale pirotecnico detenuto illegalmente all’interno di due distinti esercizi commerciali a Bastia Umbra e Corciano, che, seppur autorizzati alla vendita nel settore merceologico non alimentare, agli accertamenti risultavano privi di licenza per stoccaggio e vendita di fuochi d'artificio. Nei negozi i giochi pirotecnici venivano tenuti dentro apposite scaffalature nei pressi del registratore di cassa. 

Il materiale sequestrato appartiene alla IV e V categoria della specifica tabella, e può essere venduto solo a persone munite di licenza ed autorizzazione di pubblica sicurezza, vista la sua elevata pericolosità. Alcuni dei materiali al momento del controllo riportavano etichette mendaci che classificavano i prodotti nelle categorie inferiori, “V-D”, per le quali invece non occorre alcuna particolare autorizzazione poiché in libera vendita.

I carabinieri hanno sequestrato diverse batterie di razzi ed artifizi di diverse fatture per un peso complessivo superiore ai 200 chili e per un valore commerciale di oltre 20.000 euro.

Denunciati in stato di libertà i due titolari dei distinti esercizi commerciali, entrambi di Perugia, per detenzione e commercio illegale di materiale pirico. I titolari erano già stati oggetto di controlli da parte dell'Arma di Assisi: erano stati segnalati alla Prefettura di Perugia, che nel 2013 aveva loro revocato le licenze di P.S. per la detenzione e vendita degli artifizi pirotecnici.

I carabinieri raccomandano tutti i cittadini a prestare la massima attenzione a questa delicata materia, per evitare che giornate di festa possano trasformarsi in tragedie: "Il materiale pirotecnico per il quale è prevista una speciale licenza per l’acquisto ha caratteristiche tecnico costruttive e una presenza di polvere pirica esplodente tale da poter essere particolarmente pericoloso se utilizzato da chi non è autorizzato, ad esempio bambini e adolescenti".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018