I bei petali della "Rosa dell'Umbria"

Un momento della cerimonia

Assisi

I bei petali della "Rosa dell'Umbria"

08.12.2014 - 09:46

0

Dietro ogni evento di successo ci sono sempre delle persone, dietro le persone ci sono sempre delle storie, a volte belle, a volte meno belle. Come nel caso di Barbara Chiodini, presentatrice “storica” del premio “Rosa dell’Umbria”, giovane e graziosa figlia dell’ideatore e organizzatore Guido, protagonista di varie puntate della trasmissione tv “Donnavventura” che, durante lo svolgimento della decima edizione del prestigioso premio sul palcoscenico del Lyrick, ha abbracciato commossa (ma la commozione era reciproca) l’ematologo Brunangelo Falini che sta curando la sua leucemia. Una confessione a sorpresa di fronte a 700 persone sedute in platea per assistere all'annuale spettacolo-premiazione.  Avremmo dovuto iniziare questa cronaca con la standing ovation tributata al regista Franco Zeffirelli, uno dei cinque premiati di quest’anno che pur avendo gravi problemi di voce e di deambulazione, ha voluto ritirare la sua “rosa” di persona, ma abbiamo pensato fosse giusto privilegiare la forza e la bellezza del coraggio di Barbara ma anche le belle parole di Falini (“San Francesco lo vedo ogni giorno in reparto nei pazienti che lottano contro l’imperatore del male”). Zeffirelli, intervistato dal giornalista Orazio La Rocca, ha commosso i presenti. “Francesco siamo noi - ha detto tra l’altro - uomini per bene, onesti, virtuosi. Beati voi che potete respirare l‘aria che ha respirato lui. E‘ il santo della mia vita. A lui mi ispiro ogni volta che debbo fare delle scelte”.
Gli altri premiati, il giornalista Gerardo Greco, conduttore di “Agorà”, l’assente per malattia Pippo Baudo che ha inviato un messaggio telefonico purtroppo incomprensibile perché mal registrato e la cantante Arisa, vincitrice del Festival di Sanremo, sono stati i grandi protagonisti di uno spettacolo, condiviso anche dal Corriere dell’Umbria come media partner e per la prima volta affiancato anche dal Sacro convento, ben pensato e ben orchestrato da Rhà Eventi. Sul palco la prova lirica del soprano Daniela Di Pippo, i brani tratti dal musical “Notre Dame de Paris” interpretati da Fabrizio Voghera e il coinvolgente brano proposto dalla compagnia Olbc di Foligno del musical “Dott.Jekyll & Mister Hyde”. Il ricavato della serata è stato devoluto alla casa di riposo Andrea Rossi di Assisi e alla raccolta di medicinali per l’Hopital des missions catholique italiennes in Africa.

SERVIZIO COMPLETO SULL'EDIZIONE DI LUNEDI' 8 DICEMBRE DEL CORRIERE DELL'UMBRIA

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bogotà, spettacolare demolizione del ministero dei trasporti

Bogotà, spettacolare demolizione del ministero dei trasporti

Bogotà (askanews) - Questo palazzo per 59 anni è stato la sede del ministero dei trasporti della Colombia, ma ormai la struttura era fatiscente, per questo le autorità locali hanno deciso di radere al suolo il vecchio edificio, nell'ambito di una vasto piano di rimodernamento delle strutture pubbliche. Domenica mattina in diretta televisiva il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha dato il ...

 
Rio de Janeiro, sfilano i colori del Gay Pride per diritti civili

Rio de Janeiro, sfilano i colori del Gay Pride per diritti civili

Rio de Janeiro (askanews) - La gigantesca bandiera arcolbale sulla spiaggia di Copacabana è il simbolo dell'annuale parata del Gay Pride. Decine di migliaia di persone hanno celebrato nel quartiere di Rio de Janeiro l'orgoglio omosessuale. Quest'anno la manifestazione rischiava di essere sotto tono a causa della mancanza di fondi, dopo il taglio della sovvenzione da parte del comune brasiliano. ...

 
Miss Mondo 2017 è l'indiana Manushi Chhillar

Miss Mondo 2017 è l'indiana Manushi Chhillar

La nuova Miss Mondo 2017 è l' indiana Manushi Chhillar. La reginetta è stata incoronata nella finale del concorso di Sanya City, in Cina. Nata il 14 maggio 1997 nello Stato di Haryana, Chhillar succede alla portoricana Stephanie Del Valle, ed è la sesta indiana a indossare la prestigiosa corona. La neo-reginetta, studentessa di medicina, alta 1,75, ha avuto la meglio sulle altre giovani ...

 
Festa con tutte le comunità religiose

Terni Film Festival

Festa con tutte le comunità religiose

Dopo il gran finale di domenica 19 novembre, appendice del Terni Film Festival lunedì 20 novembre. L'ultima giornata della kermesse si apre alle 9 al Cityplex Politeama con ...

19.11.2017

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017