Botte e insulti razzisti a Petrignano, due denunce

Il ragazzo vittima dell'aggressione è stato ricevuto in Regione

ASSISI

Botte e insulti razzisti a Petrignano, due denunce

01.12.2014 - 11:46

0

L’8 novembre scorso al termine dell’incontro di calcio Petrignano–Terni Est valevole per il campionato Juniores regionale A2 girone B quello che doveva essere un terzo tempo di fair play si è trasformato nella resa dei conti di una partita tesa già in campo. Sfottò, frasi pesanti, spintoni e poi vere e proprie aggressioni, non solo con calci e pugni ma, addirittura, anche con la bandierina del guardalinee, utilizzata da un rappresentante della società Terni Est per colpire gli avversari. Tali disordini, ai quali hanno preso parte tesserati di entrambe le squadre, sono stati placati dai dirigenti e assistenti delle due società, ancora prima dell’intervento delle forze dell’ordine. Rissa sedata ma questione non conclusa. Il ricovero nell’ospedale di Assisi di un giocatore del Petrignano per le lesioni riportate ha dato inizio ad una serrata attività d’indagine da parte degli agenti del Commissariato di Assisi. L’episodio più grave l’aggressione ad un giocatore del Petrignano, un diciottenne ecuadoriano, colpito con calci e pugni al basso ventre e insultato con frasi di discriminazione razziale. Gli agenti dell’Ufficio anticrimine hanno iniziato così gli accertamenti necessari al fine di ricostruire la reale dinamica dei fatti occorsi e individuare i responsabili dell’aggressione avvenuta. Grazie alle numerose testimonianze raccolte nei giorni successivi all’evento e alle descrizioni fisiche fornite è stato possibile risalire al giocatore della Terni Est che, al termine della partita disputata l’8 novembre, ha proferito nei confronti del suo avversario di gioco le frasi ingiuriose di discriminazione razziale. Riscontri ulteriori hanno permesso di accertare il coinvolgimento nella rissa dell’assistente della società Terni est che con la sua bandierina del guardalinee si è reso responsabile dell’aggressione ai danni del capitano della squadra avversaria. Scattate per i due una denuncia alla Procura della Repubblica: il primo dovrà rispondere del reato di ingiuria aggravata perché commesso per finalità di discriminazione o di odio etnico, nazionale, razziale o religioso e che prevede l’aumento di pena fino alla metà; il guardalinee è stato invece denunciato. Per entrambi è stata avviata la procedura prevista per l’emanazione del D.A.S.P.O...

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Di Maio "quasi" solo a primarie M5s, sospese regionarie Sicilia

Di Maio "quasi" solo a primarie M5s, sospese regionarie Sicilia

Roma, (askanews) - Sul blog di Grillo è stata resa nota la "lista provvisoria" dei candidati per la leadership dell'M5S. Sette cittadini, pressoché sconosciuti, già ribattezzati dagli oppositori i sette nani di Biancaneve (Cicchetti Vincenzo, Fattori Elena, Frallicciardi Andrea Davide, Ispirato Domenico, Novi Gianmarco, Piseddu Nadia, Zordan Marco) sono pronti a sfidare il big Luigi di Maio. Gli ...

 
Alessia Marcuzzi aspirante modella?

Alessia Marcuzzi aspirante modella?

Alessia Marcuzzi aspirante modella? Sì, ma solo per scherzo. La presentatrice ha postato su Instagram un video mentre sfila con disinvoltura in un corridoio. Vestita di nero, tra un ammiccamento e una giravolta, si atteggia come una top model ancheggiando a ritmo di musica. Una simpatica gag per provocare un amico: "Io proprio non capisco perché il mio amico Carlo Mengucci non mi abbia fatto fare ...

 
Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Santo Domingo (askanews) - L'uragano Maria imperversa nel Mar dei Caraibi ed è risalito a categoria 5, che significa una violenza "potenzialmente catastrofica": dopo aver quasi risparmiato la Martinica (francese) si è abbattuto sulla Dominica e ora ha iniziato a colpire la Guadalupa, dove le autorità hanno invitato gli abitanti a mettersi al riparo. Poi raggiungerà Montserrat, territorio ...

 
Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Spoleto

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Carlo Conti, popolare conduttore televisivo di Rai Uno, è arrivato nella tarda mattina di lunedì 18 settembre a Spoleto per partecipare a una giornata di riprese della ...

18.09.2017

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

IL VIDEO

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

Milano (askanews) - Molto più di un successo legato a un tormentone estivo. Per J-Ax è un momento d'oro, "Senza pagare", singolo tratto dall'album in coppia con Fedex ...

13.09.2017

Partenza sprint con Umbria Sport Events

TerniOn 2017

Partenza sprint con Umbria Sport Events

TerniOn Festival si appresta a vivere la prima serata della quattro giorni di eventi che animeranno il centro della città. È quella di giovedì 14 settembre, denominata Umbria ...

12.09.2017