La proposta: una statua di San Francesco sul monte Subasio

La proposta è arrivata al convegno sui centri storici

ASSISI

La proposta: una statua di San Francesco sul monte Subasio

29.11.2014 - 09:48

0

“Si abbia il coraggio di bandire un concorso internazionale per realizzare una grande statua di San Francesco, illuminata con cellule fotovoltaiche, che dal monte Subasio abbracci il territorio”. È questa la proposta clamorosa che Roberto Leoni, presidente della fondazione Sorella Natura, ha lanciato al termine del convegno “Amor creationis. La custodia del creato: impegno di tutti”. Un incontro per celebrare il 29 novembre, 35esimo anniversario della proclamazione di San Francesco d’Assisi, in cui è stato presentato il libro “Il sorriso della tenerezza. Letture sulla custodia del creato” di Paolo Portoghesi e si è tenuto il dibattito su “Assisi 2026” sull’emblematico centro storico assisano, sui centri storici in generale e sullo sviluppo sostenibile. Molte le riflessioni propositive di Leoni. “Quando si parla di Assisi si deve intendere sia il centro storico che ogni singola frazione. Assisi si identifica con la figura del Santo che è anche il brand sul quale costruire lo sviluppo”, ha argomentato Leoni che ha proposto alla città serafica di accogliere meno eventi ma di maggior livello per evitare il sovrapporsi di manifestazioni, realizzare l’Università internazionale San Francesco di Assisi e un festival musicale. L’incontro è stato moderato da Marina Rosati e ha preso avvio con i saluti del vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino e del sindaco della città serafica Claudio Ricci. Sono intervenuti anche Franco Cotana, direttore del Ciriaf dell’Università di Perugia, Paolo Togni direttore della Scuola superiore territorio ambiente e Paolo Vinti presidente della Fondazione umbra per l’architettura.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Milano (askanews) - Rock e Spazio, chitarristi e astronauti. Nell ambito della Bookcity 2017, in programma dal 16 al 19 novembre, si è svolto al museo della Scienza e della Tecnologia di Milano l'incontro "Rock Around the Planets", organizzato da Esa, Gravity, Wired e Havas Events per parlare di musica e scienza. Un viaggio tra pianeti, galassie e asteroidi attraverso i racconti di chi nello ...

 
Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Il fallimento della nazionale italiana raccontato da 4 dei migliori allenatori al mondo. Maurizio Crozza si fa in 4 e così sugli schermi di Nove in Fratelli di Crozza ecco Conte, Sacchi, Mancini e Mourinho che si confrontano sulla mancata qualificazione ai Mondiali degli azzurri. "Ho paura che tutto il calcio italiano mi sprofondi al baratto", il commento del tecnico del Chelsea. Secondo Sacchi ...

 
Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Buenos Aires (askanews) - Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico. Il portavoce della Marina argentina, Enrique Balbi, ha annunciato che è stato dichiarato "lo stato di ricerca e soccorso" per il sommergibile "AraSan Juan", che viene cercato intensamente nell'Atlantico meridionale dopo che ogni tipo di comunicazione è stata persa nelle prime ore di mercoledì 15 novembre 2017....

 
Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Harare (askanews) - Migliaia di persone ad Harare, capitale dello Zimbabwe, sono scese in strada per chiedere la fine dell'era Mugabe. Una mobilitazione appoggiata dall'esercito, che ha preso il controllo del Paese e sta orchestrando un 'golpe morbido' nei confronti del presidente 93enne Robert Mugabe, al potere dal 1980. "Quando è troppo è troppo, Mugabe deve andarsene", si legge sugli ...

 
Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

La storia

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

“La conobbi mentre faceva l’autostop e la convinsi a diventare la mia modella". La modella in questione è Monica Bellucci e a raccontare la storia è Piero Montanucci, celebre ...

17.11.2017