Truffa nel nome dei femminicidi, denunciati in due

BASTIA UMBRA

Truffa nel nome dei femminicidi, denunciati in due

21.11.2014 - 12:06

0

Chiedevano soldi contro il femminicidio per un'associazione inesistente, la polizia denuncia due pregiudicati. Gli agenti del commissariato di Assisi, diretto da Francesca Di Luca, hanno interrotto una raccolta fondi per una causa benefica rivelatasi in realtà una truffa. Una volante, transitando nel parcheggio di un centro commerciale di Bastia Umbra ha notato, su segnalazione di un cittadino due persone che chiedevano ai passanti del denaro per fini benefici. Fermati dagli agenti, i due hanno riferito di far parte di un’associazione di volontariato denominata “Piv” acronimo di Progetto Italia volontari, impegnata nella sensibilizzazione della società sul tema del femminicidio. Uno dei due uomini, un 49enne vicentino, ha dichiarato di esserne presidente e legale rappresentante. Alle insistenti domande degli agenti, ha detto che parte del denaro raccolto veniva trattenuto come rimborso spese dei volontari, di cui però non sapeva fornire il numero complessivo, e in parte veniva investito in iniziative di vario genere. Per rassicurare gli agenti i due hanno esibito tesserini di cartone, volantini pieghevoli e tre blocchi di ricevute generiche, il tutto con il logo e l’indirizzo dell’associazione con sede legale in provincia di Cosenza. Dai controlli è però emerso che i due avevano numerosi precedenti penali specifici riguardanti anche l’utilizzo fraudolento del nome dell'associazione e che il codice fiscale riportato sul timbro apposto sulla ricevuta aveva un rappresentante legale diverso e la sede legale dell'associazione era a Roma. A quel punto hanno confessato le proprie responsabilità. Così per il vicentino e il tarantino è scattata l’ennesima denuncia per falso, truffa e abuso della credulità popolare.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018