La Cei rimette la palla al centro su matrimoni gay e crisi

ASSISI

La Cei rimette la palla al centro su matrimoni gay e crisi

11.11.2014 - 10:21

0

Si sono aperti alla Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli con la prolusione del cardinale presidente Angelo Bagnasco, i lavori della 67ma assemblea generale straordinaria della Conferenza episcopale italiana, che termineranno giovedì 13.

Il tema centrale dell’assemblea riguarda la vita e la formazione permanente dei presbiteri, tutte le tematiche saranno approfondite con relazioni e gruppi di studio sulla base dell’Instrumentum laboris, curato dalla commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata.  “Tutte le persone consacrate rafforzano l’impegno della diffusione del Vangelo - ha sostenuto Bagnasco - un elogio particolare va alle suore, donne grandi che portano il messaggio di Gesù, nella vita, nelle scuole e negli ospedali”. Poi le parole sull’importanza “della formazione al matrimonio”, sul “desiderio di famiglia che resta vivo in tanti giovani”.
Un riferimento non casuale poi alla questione delle coppie gay. “E’ irresponsabile indebolire la famiglia, creando nuove figure - seppure con distinguo pretestuosi che hanno l’unico scopo di confondere la gente e di essere una specie di cavallo di troia di classica memoria - per scalzare culturalmente e socialmente il nucleo portante della persona e dell'umano. Il forte senso della famiglia - ha detto Bagnasco - deve renderci fieri in Italia e all'estero”. Un pensiero importante e deciso sulla “crisi economica in atto” e l'’invito “a non scoraggiarsi e a tentare di fare con impegno perché la famiglia deve avere valore primario stringendosi oltre ogni difficoltà”. Tra i ringraziamenti uno speciale “di gratitudine che sentiamo doverla esprimere al cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e Città della Pieve, che conclude il suo mandato quinquennale di vice presidente della nostra Conferenza, al quale ha adempiuto con saggezza e competenza”.

IL SERVIZIO COMPLETO SULL'EDIZIONE DI MARTEDI' 11 NOVEMBRE DEL CORRIERE DELL'UMBRIA

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018