Documentario per rivivere lo Spirito di Assisi e Papa Francesco

ASSISI

Documentario per rivivere lo Spirito di Assisi e Papa Francesco

24.10.2014 - 18:35

0

Rivivere la visita di Papa Francesco di un anno fa nell’ottica dello Spirito di Assisi. A distanza di 28 anni dallo storico incontro del pontefice polacco con i capi di tutte le religioni la città serafica rilancia l’appello per la pace. Nell’ambito di una tre giorni, da sabato 25 a lunedì 27 ottobre, durante la quale cristiani, musulmani ed ebrei si ritroveranno insieme, verrà presentato sabato alle 18 nel salone papale di San Francesco un documentario sul pellegrinaggio del Pontefice il 4 ottobre del 2013 che sarà distribuito ai presenti e martedì 28 ottobre gratuitamente con il Corriere dell’Umbria. Sarà presente anche il cardinale Bassetti. La diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, con il sostegno del gruppo Casse di risparmio dell’Umbria che già un anno fa si era fatto promotore di diverse iniziative per la venuta del Pontefice a cominciare dalla distribuzione di 10mila sciarpe ai giovani a Santa Maria degli Angeli, ha ritenuto doveroso lasciare una testimonianza. “Vogliamo e dobbiamo rimettere in moviola la visita del Santo Padre - ha spiegato il vescovo monsignor Domenico Sorrentino - perché le sue parole e i suoi gesti in quella storica giornata sono stati una lezione che deve essere riascoltata e assimilata”. Il documentario che dura circa 45 minuti ripercorre con immagini inedite, foto e una voce narrante tutti i momenti del pellegrinaggio. Domenica 26 ottobre, oltre alla visita alla mostra: “Figli di Abramo” già allestita al Sacro convento, a partire dalle 16 ci sarà la testimonianza di padre Pierbattista Pizzaballa Ofm, custode di Terra Santa e la preghiera per la pace con i rappresentanti delle tre religioni. In serata, alle 21,15 nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli, è prevista una preghiera ecumenica per la pace. Nel giorno dell'anniversario, lunedì 27 ottobre, a partire dalle 9,15 nel salone Papale di San Francesco si svolgerà il convegno dal tema: “Abramo nostro padre nella fede: tre popoli, tre fedi. Quale dialogo?”, a cui parteciperanno Rav Yosef Levi, rabbino capo della Sinagoga di Firenze, Giulio Michelini Ofm, docente nell’Istituto Teologico di Assisi, Youssef Sbai, Imam e vicepresidente dell'Unione Comunità islamiche d'Italia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018