spinello

BASTIA UMBRA

Riforniva di marijuana gli amici, giovane denunciato

10.09.2014 - 11:07

0

Droga tra i giovanissimi di Assisi e Bastia Umbra, nuova operazione della polizia. Dall'inizio dell'anno sono stati 30 i ragazzi segnalati alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti, quattro i denunciati in stato di libertà e due gli arrestati per detenzione ai fini spaccio. Il personale del Commissariato di Assisi, diretto da Francesca Di Luca, ha effettuato un controllo alla stazione ferroviaria di Bastia Umbra dove, su una panchina adiacente ai binari, bivaccava un gruppo di giovani intenti a passarsi quello che sembrava uno spinello. Gli agenti, coordinati dall’ispettore capo Valter Stoppini, una volta sentito l’odore tipico della marijuana hanno deciso di intervenire per bloccarli. Fallito il tentativo di fuga, gli agenti hanno identificato tutti i ragazzi, tra i quali tre minorenni (un italiano, un albanese e una brasiliana) e tre maggiorenni: due ucraini e una peruviana. L’ucraina, di 23 anni e residente a Bastia, alla vista della polizia, ha estratto dal proprio marsupio un involucro di carta con all’interno della marijuana del peso di circa 3 grammi. Il suo connazionale di 21 anni residente a Bastia Umbra, ben occultato nel calzino aveva due involucri con circa 3 grammi di marijuana. Era lui, secondo le dichiarazioni, il fornitore del gruppo che, raccogliendo le quote da ciascuno, pensava a procurare l’erba per tutti. Per questo gli agenti hanno esteso la perquisizione alla sua abitazione trovando ben nascosti nel cassetto del bancone attrezzi del garage altri 10 grammi di marijuana. L’ucraino è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio, mentre i suoi amici sono stati segnalati alla prefettura.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Darmstadt (askanesws) - Missione compiuta con successo per Lisa Pathfinder, il dimostratore orbitale del "cacciatore" di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali predette da Einstein nella teoria della relatività generale. Nella serata del 18 luglio 2017, dopo 16 mesi di attività, dal centro di controllo missione di Darmstadt, in Germania, il team scientifico della missione dell'Esa, ...

 
Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Milano (askanews) - Un ritorno esplosivo, e si capisce già dal titolo, con un singolo quasi di rottura rispetto al passato: "Vulcano" è un assaggio del nuovo progetto musicale di Francesca Michielin, che uscirà in autunno. Un "manifesto programmatico" lo ha definito la cantante, già vincitrice di "X Factor", che esce con un video girato a Berlino da Giacomo Triglia: una serie di immagini di vita ...

 
Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Roma, (askanews) - Quasi colpevoli, ma non di mafia. La corte d'Assise del tribunale di Roma ci ha messo mezz'ora a leggere la sentenza del processo Mafia Capitale, condannando a 20 e 19 anni i due principali imputati, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Pene pesanti, 41 condanne in tutto e 5 assolti, per quasi trecento anni complessivi di carcere. Ma la sentenza smentisce i legami con la mafia ...

 
 "Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

"Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

Milano (askanews) - Luc Besson è tornato al cinema di fantascienza per accompagnarci ancora una volta in mondi fantastici e sfavillanti. Sarà nei cinema italiani il 21 settembre "Valerian e la città dei mille pianeti", un kolossal basato su una serie francese di fumetti iniziata a fine anni Sessanta. Un film ambizioso, costato quasi 200 milioni di dollari, la pellicola francese più cara di tutti ...

 
Premio a Isabelle Adriani

Taormina

Premio a Isabelle Adriani

Prestigioso riconoscimento per l’attrice perugina Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, che sabato 22 luglio al Teatro romano di Taormina verrà premiata come ...

20.07.2017

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

Universo Assisi

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

20.07.2017

E alla fine vinse la musica

Il concerto di Dj Ralph e Ramberto Ciammarughi

E alla fine vinse la musica

Alla fine il tanto atteso e discusso concerto sul Monte Subasio c'è stato. Non più al Mortaro, considerati i limiti di decibel troppo bassi per le esigenze dei musicisti, ma ...

20.07.2017