Famiglia naturale, mozione in consiglio spacca in due la città

ASSISI

Famiglia naturale, mozione in consiglio spacca in due la città

06.09.2014 - 17:37

0

Assisi si spacca sulla mozione in difesa della famiglia naturale, approvata – non senza frizioni anche nella stessa maggioranza, che ha sospeso la seduta per meglio approfondire il tema; i consiglieri di minoranza non sono poi tornati per votare – su proposta del consigliere Luigi Marini. La mozione (salutata con favore dal Forum delle Famiglie dell’Umbria e bocciata da Omphalos Arcigay Arcilesbica) “chiede al governo di non applicare il Documento standard per l’educazione sessuale e di respingere affido e adozione per persone dello stesso sesso e di istituire una Festa della Famiglia Naturale e che si spieghi nelle scuole che cosa sia una famiglia ‘tradizionale formata da uomo e donna’. L’obiettivo – dice il consigliere Marini – è tutelare la famiglia naturale, prevedere l’introduzione di un fattore famiglia”. Marini spera che la mozione “sia uno strumento per informare e svegliare le coscienze” e si dispiace “che l'intera opposizione non partecipi mai alle discussioni sulla tutela dei valori”. Parole che riscuotono critiche e consensi (anche dai cittadini: il dibattito è serrato sui social network): al plauso del sindaco Claudio Ricci per “una mozione a tutela della famiglia naturalmente costituita con la premessa del rigoroso rispetto di ogni opinione su un tema etico e socio culturale molto delicato e complesso” si contrappone la tirata di orecchie di Buongiorno Assisi. “Il deliberato del Consiglio comunale – scrive Carlo Cianetti - ha soprattutto un nemico: la legge sull'omofobia, che secondo Marini (e non è così) porterebbe alla condanna di chi vuole difendere la famiglia naturale: i consiglieri comunali dovrebbero ricordare le parole di Papa Francesco: ‘Chi sono io per giudicare i gay?’”.

Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 3 settembre a cura di Flavia Pagliochini

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato ...

18.11.2017

Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017