Così Francesca assiste i cani dei turisti

Assisi

Così Francesca assiste i cani dei turisti

15.08.2014 - 13:43

0

Contro la scarsa attenzione verso i cani, un messaggio forte e deciso arriva dalla città serafica. Francesca Sensi, assisana doc, ha avuto un’idea importante per la tutela degli amici a quattro zampe e ha deciso di assistere i cani dei turisti in vacanza ad Assisi. “Ho conosciuto molte persone che, in vacanza qui da noi con il cane - racconta la ragazza - hanno trovato difficoltà a visitare la città, soprattutto per quanto riguarda i luoghi sacri. Famiglie che hanno fatto a turno per entrare in musei e chiese, cani lasciati incustoditi legati fuori e persone che hanno addirittura rinunciato a visitare la nostra città, favorendo luoghi ritenuti maggiormente “dog friendly”. Da qui la mia idea - prosegue Francesca - di offrire un servizio a coloro che vogliono godersi le proprie vacanze ad Assisi senza lasciare il loro amico a casa, in una pensione o in luoghi di fortuna. Una vacanza con il proprio cane è una vacanza più bella - afferma orgogliosa - sta a noi umani non fare sentire degli extraterrestri i turisti cane-muniti”. Oggi le leggi che tutelano gli animali hanno assunto molta importanza e tanti luoghi sono accessibili anche ai quattro zampe.
“L’anno scorso ho inventato questa attività e posso finalmente affermare che faccio la dog-sitter per cani-turisti ad Assisi”. Prima per diletto, ora Francesca punta in alto: “Dopo un anno di rodaggio, quest’estate ho iniziato a fare le cose in grande; a seconda delle necessità raggiungo i proprietari nel luogo dove i cani non possono entrare, aspettandoli fuori, tenendo compagnia al loro amico, facendo una passeggiata nei paraggi o, per soste più lunghe, ospitandoli nel mio giardino nel centro storico di Assisi, dove possono stare in sicurezza e tranquillità”. Francesca descrive il proprio amore per quelli che per lei sono amici di vita: “Ho iniziato la mia esperienza con i cani 10 anni fa quando ho conosciuto Massimo Floris e l’associazione ‘Ghismo’ che si occupa di selezione, allevamento ed addestramento di cani per utilità sociale; mi ha ‘soccorsa’ aiutandomi a crescere nella maniera migliore il mio primo labrador Buddy, da lì ho iniziato a conoscere e capire l’enorme mondo dei cani. Da due anni sono addestratore cinofilo riconosciuto Enci e lavoro spesso con cani e padroni, a volte con qualche piacevole difficoltà da gestire. Non lascerei mai il mio cane in un posto a lui sconosciuto per andarmene in vacanza - dice Francesca- ho reso realtà la soluzione più semplice: permettere di fare una villeggiatura tranquilla a tutti, sapendo di avere a disposizione un luogo dove il cane non è mai solo, seguito da me. Non mi sarei mai aspettata di fare tutto ciò e ringrazio chi mi ha fatto conoscere un mondo così prezioso ed esaltante”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018