Così Francesca assiste i cani dei turisti

Assisi

Così Francesca assiste i cani dei turisti

15.08.2014 - 13:43

0

Contro la scarsa attenzione verso i cani, un messaggio forte e deciso arriva dalla città serafica. Francesca Sensi, assisana doc, ha avuto un’idea importante per la tutela degli amici a quattro zampe e ha deciso di assistere i cani dei turisti in vacanza ad Assisi. “Ho conosciuto molte persone che, in vacanza qui da noi con il cane - racconta la ragazza - hanno trovato difficoltà a visitare la città, soprattutto per quanto riguarda i luoghi sacri. Famiglie che hanno fatto a turno per entrare in musei e chiese, cani lasciati incustoditi legati fuori e persone che hanno addirittura rinunciato a visitare la nostra città, favorendo luoghi ritenuti maggiormente “dog friendly”. Da qui la mia idea - prosegue Francesca - di offrire un servizio a coloro che vogliono godersi le proprie vacanze ad Assisi senza lasciare il loro amico a casa, in una pensione o in luoghi di fortuna. Una vacanza con il proprio cane è una vacanza più bella - afferma orgogliosa - sta a noi umani non fare sentire degli extraterrestri i turisti cane-muniti”. Oggi le leggi che tutelano gli animali hanno assunto molta importanza e tanti luoghi sono accessibili anche ai quattro zampe.
“L’anno scorso ho inventato questa attività e posso finalmente affermare che faccio la dog-sitter per cani-turisti ad Assisi”. Prima per diletto, ora Francesca punta in alto: “Dopo un anno di rodaggio, quest’estate ho iniziato a fare le cose in grande; a seconda delle necessità raggiungo i proprietari nel luogo dove i cani non possono entrare, aspettandoli fuori, tenendo compagnia al loro amico, facendo una passeggiata nei paraggi o, per soste più lunghe, ospitandoli nel mio giardino nel centro storico di Assisi, dove possono stare in sicurezza e tranquillità”. Francesca descrive il proprio amore per quelli che per lei sono amici di vita: “Ho iniziato la mia esperienza con i cani 10 anni fa quando ho conosciuto Massimo Floris e l’associazione ‘Ghismo’ che si occupa di selezione, allevamento ed addestramento di cani per utilità sociale; mi ha ‘soccorsa’ aiutandomi a crescere nella maniera migliore il mio primo labrador Buddy, da lì ho iniziato a conoscere e capire l’enorme mondo dei cani. Da due anni sono addestratore cinofilo riconosciuto Enci e lavoro spesso con cani e padroni, a volte con qualche piacevole difficoltà da gestire. Non lascerei mai il mio cane in un posto a lui sconosciuto per andarmene in vacanza - dice Francesca- ho reso realtà la soluzione più semplice: permettere di fare una villeggiatura tranquilla a tutti, sapendo di avere a disposizione un luogo dove il cane non è mai solo, seguito da me. Non mi sarei mai aspettata di fare tutto ciò e ringrazio chi mi ha fatto conoscere un mondo così prezioso ed esaltante”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Darmstadt (askanesws) - Missione compiuta con successo per Lisa Pathfinder, il dimostratore orbitale del "cacciatore" di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali predette da Einstein nella teoria della relatività generale. Nella serata del 18 luglio 2017, dopo 16 mesi di attività, dal centro di controllo missione di Darmstadt, in Germania, il team scientifico della missione dell'Esa, ...

 
Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Milano (askanews) - Un ritorno esplosivo, e si capisce già dal titolo, con un singolo quasi di rottura rispetto al passato: "Vulcano" è un assaggio del nuovo progetto musicale di Francesca Michielin, che uscirà in autunno. Un "manifesto programmatico" lo ha definito la cantante, già vincitrice di "X Factor", che esce con un video girato a Berlino da Giacomo Triglia: una serie di immagini di vita ...

 
Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Roma, (askanews) - Quasi colpevoli, ma non di mafia. La corte d'Assise del tribunale di Roma ci ha messo mezz'ora a leggere la sentenza del processo Mafia Capitale, condannando a 20 e 19 anni i due principali imputati, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Pene pesanti, 41 condanne in tutto e 5 assolti, per quasi trecento anni complessivi di carcere. Ma la sentenza smentisce i legami con la mafia ...

 
 "Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

"Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

Milano (askanews) - Luc Besson è tornato al cinema di fantascienza per accompagnarci ancora una volta in mondi fantastici e sfavillanti. Sarà nei cinema italiani il 21 settembre "Valerian e la città dei mille pianeti", un kolossal basato su una serie francese di fumetti iniziata a fine anni Sessanta. Un film ambizioso, costato quasi 200 milioni di dollari, la pellicola francese più cara di tutti ...

 
Premio a Isabelle Adriani

Taormina

Premio a Isabelle Adriani

Prestigioso riconoscimento per l’attrice perugina Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, che sabato 22 luglio al Teatro romano di Taormina verrà premiata come ...

20.07.2017

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

Universo Assisi

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

20.07.2017

E alla fine vinse la musica

Il concerto di Dj Ralph e Ramberto Ciammarughi

E alla fine vinse la musica

Alla fine il tanto atteso e discusso concerto sul Monte Subasio c'è stato. Non più al Mortaro, considerati i limiti di decibel troppo bassi per le esigenze dei musicisti, ma ...

20.07.2017