Sasso in testa a tifoso, obbligo di dimora per il presunto responsabile

PERUGIA

Sasso in testa a tifoso, obbligo di dimora per il presunto responsabile

05.08.2014 - 09:37

1

Non più arresti domiciliari ma obbligo di dimora per il giovane sostenitore biancorosso accusato di tentato omicidio per aver colpito alla testa con una pietra Massimo Antonelli, nel dopo gara della partita del campionato di serie D fra Bastia Umbra e Foligno. Lo ha deciso il tribunale del Riesame di Perugia (Cenci, D’Andria, Cataldo) che nei giorni scorsi ha depositato il provvedimento e ha accolto parzialmente la richiesta formulata dagli avvocati difensori Luca Maori e Delfo Berretti.

GUARDA LE FOTO DEGLI SCONTRI

Come si ricorderà il giovane accusato era stato l’unico a finire in cella (per gli altri quattro coinvolti erano stati decisi i domiciliari) in esecuzione delle misure chieste dal pubblico ministero Gemma Miliani a seguito delle indagini della Digos e del commissariato di Assisi. L’ultrà ferito aveva addirittura rischiato la vita (lunga la degenza nel reparto di Rianimazione). Nei prossimi giorni verranno rese note le motivazioni. I violenti scontri, invece, si erano verificati il 6 aprile nel piazzale fuori dallo stadio. La decisione del Riesame è stata accolta con grande soddisfazione dei legali del tifoso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CATMAN

    05 Agosto 2014 - 15:03

    Arresti domiciliari.... obbligo di dimora.... Ma vogliamo dare pene utili? Mandiamo questa gente che si spaccia per sportiva ma in realtà è solo delinquente ad aggiustare l'asfalto stradale alle 2 del giorno o a scavare le gallerie col piccone....

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018