Drogato e privo di patente causa incidente alla guida di un'auto senza assicurazione

ASSISI

Drogato e privo di patente causa incidente alla guida di un'auto senza assicurazione

15.05.2014 - 10:27

0

Si chiariscono i contorni dell'incidente avvenuto nella serata di mercoledì 14, intorno alle 21,30, lungo la statale 75 Centrale Umbra all'altezza di Rivotorto. Coinvolte nel sinistro due autovetture, una delle quali si è ribaltata provocando il ferimento del conducente. Secondo quanto riferito dalla Polizia stradale, l'attenzione degli agenti intervenuti si è subito concentrata sul conducente uscito indenne dall'incidente, dal momento che presentava atteggiamenti definiti "sintomatici di persona assumente sostanze di natura stupefacente". Invitato a sottoporsi agli esami medici, l'uomo si è rifiutato, contravvenendo al codice della strada. Ma nel corso degli accertamenti è emerso anche altro: l'uomo era già destinatario di un provvedimento (notificato nel dicembre 2013) con il quale il prefetto di Perugia gli vietava di conseguire la patente per cinquant'anni. Ma al momento del controllo ha mostrato una patente di guida di cui aveva denunciato lo smarrimento ai carabinieri. Come se non bastasse, la macchina che stava guidando e intestata a un'altra persona era priva della copertura assicurativa. Per questo la macchina è stata sottoposta a fermo amministrativo, la patente "smarrita" è stata ritirata e l'uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria quale responsabile dell'incidente, oltre che per i reati di guida con patente ritirata e rifiuto di sottoporsi all'accertamento per uso di sostanze stupefacenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Genova (askanews) - "Oggi non sono i mafiosi a cercare i politici per offrirgli voti ma sono gli stessi politici a cercare i mafiosi per ottenerli. Con gli imprenditori succede la stessa cosa: sono loro ormai a cercare i mafiosi per ottenere denaro o per chiedergli se siano disponibili ad avere un subappalto". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, al ...

 
Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Roma, (askanews) - Sulla spiaggia del lago di Bracciano, depauperato dai prelievi idrici della città di Roma, il geologo Mario Tozzi parla della crisi della capitale, che potrebbe vedersi razionare l'acquasecondo un piano di Acea. Si vedrà: ma al di là dell'emergenza, il discorso è di risorse e sprechi. "E' un'emergenza vera sicuramente" dice Tozzi, "anche politica ma questo è l'aspetto che mi ...

 
Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Cinigiano, (Grosseto) - Eccolo qua il vino green che ha scelto Barack Obama. Il Cartacanta Montecucco dell Azienda Basile. Un rosso toscano di qualità, tutto italiano. Un esempio di Made in Italy biologico che ha conquistato il mondo: l'ex capo della Casa Bianca e il primo ministro canadese Justin Trudeau lo hanno voluto sulla loro tavola cenando insieme al Liverpool House di Montreal. Due grandi ...

 
Tutto pronto per Gubbio doc fest

musica, arte e natura

Tutto pronto per Gubbio doc fest

Gubbio doc fest è pronto ai nastri di partenza. L'appuntamento con arte, musica e natura è dal 3 al 6 agosto. In cartellone concerti, mostre e una sezione speciale dedicata ...

25.07.2017

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Creatività in primo piano

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Quella di venerdì 21 luglio, a Narni, è stata una notte con i musei aperti, con le prove dei vigili del fuoco, le esibizioni dei Cavalieri di Narni, le proiezioni ...

24.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017