Assisi Antiquariato: fino al 4 maggio appuntamento con l'arte

Bastia Umbra

Assisi Antiquariato: fino al 4 maggio appuntamento con l'arte

25.04.2014 - 16:52

0

Atmosfera d’altri tempi, gallerie selezionate, oggetti antichi, rari e preziosi da portare a casa; un ventaglio di proposte per palati fini e in genere per tutti coloro che si vogliono regalare emozioni: nella mattina del 25 aprile si è alzato il sipario su “Assisi Antiquariato”, appuntamento da non perdere per tutti gli amanti dell’arte antica. La rassegna, che andrà avanti fino al 4 maggio, è un punto di riferimento per appassionati del settore, studiosi, collezionisti e semplici curiosi a caccia di bellezze e suggestioni.

Anche la 42esima edizione della prestigiosa mostra mercato nazionale - nata all’interno del Sacro Convento - si svolgerà nei padiglioni del Centro Umbriafiere di Bastia Umbra, dove una equipe di scenografi ha creato un ambiente (8mila metri quadrati di esposizione) elegante e raffinato. Passeggiare tra gli stand è un po’ come sognare: ci si immerge in un mondo ricco di storia. “Assisi Antiquariato” è insomma uno degli eventi principali nella primavera italiana dell’arte antica.

Ottanta espositori, tra cui anche alcuni stranieri, proporranno per dieci giorni preziose rarità: mobili, dipinti (in particolare, fondi oro e nature morte), sculture di alta epoca, gioielli, tappeti, arazzi, maioliche, stampe, libri antichi e grandi arredi. Oggetti rigorosamente selezionati da una commissione di esperti d’arte, perché la qualità - sottolineano gli organizzatori del Centro Internazionale Manifestazioni d’Arte (Cima) - resta l’elemento caratterizzante della mostra mercato, visitata ogni anno da migliaia di appassionati. E tra questi anche alcuni famosi personaggi del mondo dello spettacolo, della politica e della cultura. In costante crescita la presenza di giovani interessati al settore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018

Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018