Per risolvere un diverbio al bar brandisce la motosega

Assisi

Per risolvere un diverbio al bar brandisce la motosega

17.04.2014 - 09:05

0

Poteva finire in tragedia - se la motosega brandita quasi come un’arma fosse stata accesa - la nuova vicenda che ha visto protagonista ad Assisi un giardiniere cinquantenne che già nel 2012 aveva assaltato un bar del centro storico a colpi di motosega distruggendo tavoli, sedie e fioriere.
Nei giorni scorsi, stavolta in un bar della zona di Santa Maria degli Angeli, un banale diverbio probabilmente aggravato dall’escalation di tensione che ha finito con il pervadere tutti i litiganti, ha visto l’uomo, originario di fuori regione ma da tempo residente ad Assisi, prendere una motosega e ferire al collo uno dei due clienti del bar con cui stava litigando: ricoverato all’ospedale con un taglio al collo - che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori se la motosega fosse stata accesa - l’uomo guarirà in 22 giorni, stando alla prognosi stilata dai medici dell’ospedale che permetterà ai carabinieri di Assisi di procedere d’ufficio, anche in assenza di denuncia.
Due anni fa il cinquantenne - che all’epoca venne arrestato per minaccia aggravata, porto di strumenti atti a offendere e danneggiamento aggravato - dopo aver minacciato di morte due commercianti di Assisi servendosi anche di una roncola e un paio di forbici da giardiniere, era stato ridotto a più miti consigli da parte dei carabinieri della locale stazione; poche ore più tardi, però, si era ripresentato nei pressi di un bar in piazza del Comune per distruggere tavoli, sedie e fioriere a colpidi motosega.
Sconosciuti, al momento, i provvedimenti che verranno presi nei confronti del cinquantenne, coinvolto in una vicenda che ha suscitato più di un commento preoccupato in città.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017