Esenzione dell'addizionale Irpef
innalzata da dieci a undicimila euro

BASTIA UMBRA

Esenzione dell'addizionale Irpef
innalzata da dieci a undicimila euro

08.04.2014 - 17:59

0

Il consiglio comunale di Bastia Umbra, nell’ultima seduta dell’Amministrazione Ansideri di  lunedì 7 aprile, ha deliberato l’innalzamento della fascia di esenzione dell’addizionale comunale Irpef da 10mila a 11mila euro. La soglia di esenzione era già stata innalzata da 9mila a 10mila euro nel 2012. Il provvedimento, destinato ad alleviare la situazione economica delle fasce deboli della popolazione, permetterà a circa 400 persone di non pagare l’addizionale.

Nella stessa linea muove la delibera di innalzamento delle detrazioni TASI: quella ordinaria da 60 a 130 euro e quella per i figli a carico da 30 a 50 euro. Le detrazioni deliberate consentiranno di applicare la TASI in misura minima sulle case di abitazione più modeste e sulle famiglie numerose.

Nel corso della seduta, l’assessore al Bilancio Roberto Roscini ha ripercorso i momenti più importanti della politica fiscale attuata dall’Amministrazione Ansideri dal 2009 ad oggi. Il mandato è iniziato con l’abolizione dell’imposta di scopo, un preciso impegno elettorale, imposta peraltro applicata in pochi comuni italiani, ed è proseguito con la precisa volontà di far gravare il meno possibile le imposte sui cittadini, considerata anche la situazione di crisi economica che attraversa il paese. In cinque anni Bastia Umbra, uno dei comuni con la tassazione più elevata fino al 2008, è diventato uno dei comuni umbri a più bassa fiscalità.

I dati disponibili dei bilanci consuntivi dei comuni umbri, riferiti agli anni 2008 – 2012,  mostrano ulteriormente una riduzione della pressione fiscale pro capite a Bastia Umbra (da 428 a 415 euro), in contro tendenza rispetto agli altri comuni umbri, dove si registrano aumenti fino al 60%.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017