La guerra dei varchi continua:
i commercianti raccolgono firme

ASSISI

La guerra dei varchi continua:
i commercianti raccolgono firme

08.04.2014 - 16:04

0

All’insegna dello slogan “Vogliamo una città senza varchi. Vogliamo una città accogliente!”, la Confcommercio di Assisi e Valfabbrica lancia una raccolta pubblica di firme contro l’introduzione dei varchi elettronici all’ingresso della città di Assisi.

Il 10 e l’11 aprile sarà installato un gazebo in Piazza del Comune, presso il quale, dalle 10 alle 19, cittadini, imprenditori, turisti sono invitati ad aderire a questa iniziativa, che rappresenta l’atto conclusivo di una “battaglia” iniziata ormai da anni.

La Confcommercio di Assisi ha infatti sempre espresso la propria contrarietà al progetto del Comune di installare varchi elettronici alle porte di accesso alla città, perché si tratta di una soluzione costosa – l’investimento previsto è di circa 300 mila euro, tra contributi della Regione e stanziamento comunale – che, secondo l’associazione, acuisce la crisi del centro storico senza risolvere i problemi di traffico, e che soprattutto scoraggia i turisti.

Le risorse necessarie per l'introduzione di questi dispositivi – dice l’Ascom - potrebbero essere destinate più proficuamente alla promozione turistico-culturale della città, e a sostenere il costo di soluzioni alternative, quali la presenza di un Vigile Urbano, che potrebbe non solo far rispettare i divieti ma fare vera accoglienza ai visitatori.

La Confcommercio di Assisi e Valfabbrica è convinta di interpretare con questa iniziativa anche le posizioni della società civile assisana, che attraverso assemblee pubbliche, ha ribadito più volte la contrarietà alla chiusura della città con questo strumento, e delle imprese (esercizi commerciali, hotel, ristoranti e bar), che attraverso un sondaggio avevano espresso nei mesi scorsi  un deciso “no” ai varchi elettronici.

L’organizzazione chiede una regolamentazione del traffico diversificata tra periodi di alto e basso flusso turistico, da realizzare senza gli investimenti previsti per i varchi.  La priorità è investire in iniziative che attraggano visitatori piuttosto che in meccanismo di gestione dei flussi di traffico che è molto lontana dalle esigenze dei cittadini e dei turisti.

La raccolta firme  arriva come atto conclusivo di un braccio di ferro con l’amministrazione, in cui le parti sono rimaste ferme sulle rispettive posizioni, e alla vigilia di una riunione del consiglio comunale che all’ordine del giorno dovrebbe proprio avere la decisione definitiva sulla installazione dei varchi elettronici.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018