Bastia Umbra, un nuovo "strappo" divide la maggioranza

Bastia Umbra, un nuovo "strappo" divide la maggioranza

Il consigliere comunale Marco Caccinelli ha pubblicamente annunciato la sua fuoriuscita. L'ipotesi potrebbe concretizzarsi già nel corso del consiglio comunale in programma giovedì sera

11.09.2013 - 12:02

0

Dopo la festa, arrivano le polemiche. Archiviata la quinta edizione della “Mezza notte bianca”, che sabato sera ha affollato il centro bastiolo fino a tarda notte, nello scenario politico di Bastia si registra l’ennesimo e clamoroso strappo. Senza usare mezze parole, e confermando le voci di mal di pancia che circolavano già da qualche giorno nei corridoi del municipio, nelle ultime ore il consigliere comunale Marco Caccinelli ha pubblicamente annunciato l’intenzione di uscire dalla maggioranza.
Ipotesi che potrebbe concretizzarsi già nel corso del consiglio comunale di giovedì sera, convocato alle 19.30 per discutere la variazione al bilancio di previsione 2013, al bilancio pluriennale e al programma triennale delle opere pubbliche.
Stando a quanto finora emerso, a far traboccare il vaso sarebbe stata proprio l’organizzazione della Mezza notte bianca, di cui Caccinelli ha seguito personalmente l’allestimento non senza qualche tensione legata ai contributi per la realizzazione della manifestazione, finanziata in gran parte dall’amministrazione comunale nell'ambito della rassegna “Bastia Estate”.

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria dell’11 settembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018