Urla e minacce di morte al sindaco per avere un lavoro sicuro. Per il giudice è stalking

Urla e minacce di morte al sindaco per avere un lavoro sicuro. Per il giudice è stalking

L'episodio a Cannara, divieto di avvicinamento per una giovane

09.09.2013 - 08:33

0

Voleva un posto di lavoro sicuro e per farlo non ha esitato a perorare con forza la propria causa al sindaco Giovanna Petrini. Per questo una ventottenne del posto, che nel pomeriggio di giovedì è rimasta cinque ore sotto la casa del primo cittadino per urlare il suo disagio e persino minacce di morte, è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Cannara; successivamente, dopo l’interrogatorio svoltosi venerdì mattina in cui si è avvalsa della facoltà di non rispondere, il giudice per le indagini preliminari ha impedito alla giovane, che lavora come collaboratrice nella cucina di un ristorante della zona e che in passato aveva parlato con la Petrini per chiederle di interessarsi alla sua situazione, di avvicinarsi per sei mesi in tutti i luoghi frequentati dal sindaco, in particolare casa e municipio.
Il comportamento tenuto dalla giovane rientra infatti nell’ipotesi di reato di stalking, visto che gli atti persecutori sarebbero stati commessi in maniera continuata.
Per cinque ore, infatti, la ventottenne è rimasta sotto casa della Petrini: nelle vicinanze si trovavano anche la madre e il fratello e l’anziana sarebbe stata strattonata, tanto che, in preda all’agitazione, si è sentita male ed è stato necessario l’intervento di un medico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Genova (askanews) - "Oggi non sono i mafiosi a cercare i politici per offrirgli voti ma sono gli stessi politici a cercare i mafiosi per ottenerli. Con gli imprenditori succede la stessa cosa: sono loro ormai a cercare i mafiosi per ottenere denaro o per chiedergli se siano disponibili ad avere un subappalto". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, al ...

 
Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Roma, (askanews) - Sulla spiaggia del lago di Bracciano, depauperato dai prelievi idrici della città di Roma, il geologo Mario Tozzi parla della crisi della capitale, che potrebbe vedersi razionare l'acquasecondo un piano di Acea. Si vedrà: ma al di là dell'emergenza, il discorso è di risorse e sprechi. "E' un'emergenza vera sicuramente" dice Tozzi, "anche politica ma questo è l'aspetto che mi ...

 
Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Cinigiano, (Grosseto) - Eccolo qua il vino green che ha scelto Barack Obama. Il Cartacanta Montecucco dell Azienda Basile. Un rosso toscano di qualità, tutto italiano. Un esempio di Made in Italy biologico che ha conquistato il mondo: l'ex capo della Casa Bianca e il primo ministro canadese Justin Trudeau lo hanno voluto sulla loro tavola cenando insieme al Liverpool House di Montreal. Due grandi ...

 
Tutto pronto per Gubbio doc fest

musica, arte e natura

Tutto pronto per Gubbio doc fest

Gubbio doc fest è pronto ai nastri di partenza. L'appuntamento con arte, musica e natura è dal 3 al 6 agosto. In cartellone concerti, mostre e una sezione speciale dedicata ...

25.07.2017

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Creatività in primo piano

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Quella di venerdì 21 luglio, a Narni, è stata una notte con i musei aperti, con le prove dei vigili del fuoco, le esibizioni dei Cavalieri di Narni, le proiezioni ...

24.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017