Torgiano, giù il velo sull'Uomo di Brufa. La presentazione dell'opera

Torgiano, giù il velo sull'Uomo di Brufa. La presentazione dell'opera

La colossale statua di quattro metri e mezzo è stata realizzata dall'artista perugino Marco Mariucci: martedì 20 agosto l'inaugurazione

17.08.2013 - 19:47

0

E’ tutto pronto. Martedì 20 agosto, alle 18, al “Giardino del Vino” di Brufa, si terrà la cerimonia d’inaugurazione dell’opera permanente della scultore perugino Marco Mariucci, artista invitato dalla Pro Loco della frazione del Comune di Torgiano, per festeggiare la 27a edizione di “Scultori a Brufa. La strada del vino e dell’arte.

VIDEO - La presentazione dell'opera

L'uomo di Brufa L’opera, che misura 4 metri e mezzo circa ed è in pietra serena, ha un titolo: “L’uomo di Brufa”. E’ stata collocata nel “Parco delle Sculture”, collina adiacente alla chiesa parrocchiale, con vista su Assisi, la città della Pace. Il bozzetto della scultura fu ideato nel 1997, quando Marco Mariucci fu invitato a “BrufArte giovani”, la sezione dedicata ai giovani scultori. L’artista allora motivò il progetto della statua come monumento alla tradizione contadina del territorio; oggi, nella maturità, vuole essere il simbolo universale del lavoro che nobilita.
Il contadino, scolpito in pietra serena è colto nell’atto di ripararsi dal vento grazie al suo mantello, scende ad est, verso il paese, nel ritorno a casa dopo la faticosa giornata di lavoro.
La figura è completamente ammantata e come il Balzac di Rodin, l'unica parte visibile è la testa che si innalza orgogliosa al cielo. Il mantello mima il realismo formale e indiscusso dello scultore che in questa opera progetta, in modo quasi astratto, l’emblematica rappresentazione del lavoratore della terra che trasforma la propria prostrazione nel pane quotidiano.

L'artista Mariucci la siega così: “La fatica dell’uomo è il segno dell’antica disobbedienza, traccia tangibile di una sofferenza che se compiuta riabilita. Si, il lavoro compiuto nel solco dell’obbedienza all’impegno morale e civile, etico e religioso, forgia l’uomo alla vita autentica, quella in cui l’amore fa sopportare il sacrificio del sudore, perché trova piena realizzazione nel risultato che è favorevolmente manifesto a tutti. Così forse non esiste figura più emblematica di quella del lavoratore della terra, che trasforma la propria prostrazione nel pane quotidiano. In questa ottica la scultura deve incarnare l’aspetto più autentico di questa figura del coltivatore. Deve svilupparsi dal terreno ma imporsi su di esso nel contempo. Deve giganteggiare ma allo stesso tempo mostrare tutta la sua vulnerabile fragilità, perché l’uomo è straordinariamente grande sia pur nella sua immensa precarietà”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, (askanews) - Cresce la tensione a Hong Kong in attesa della visita di Xi Jinping, programmata a partire da giovedì 29 giugno, per tre giorni. Il leader del movimento studentesco per la democrazia, Joshua Wong, è stato arrestato dopo una protesta plateale contro Pechino. Wong era tra i circa 20 manifestanti che hanno tenuto un sit-in di tre ore intorno alla scultura dell'orchidea dorata,...

 
Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Palermo (askanews) - E' stata inaugurata la nuova area duty free Aelia e retail Relay del gruppo Lagardére all'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo. La sala commerciale misura 900 mq ed è la seconda in Italia per ampiezza dentro un aeroporto. Realizzata in poco meno di tre mesi, da aprile a giugno, l'area sorge negli spazi prima riservati agli uffici direzionali della Gesap, adesso dedicati ai ...

 
A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

Pizzighettone (askanews) - La nuova mini centrale idroelettrica inaugurata da Edison sull'Adda a Pizzighettone in provincia di Cremona è un piccolo gioiello di tecnologia a impatto zero. L'impianto sfrutta un salto idraulico del fiume già esistente, integrato da uno sbarramento mobile che ne ottimizza la gestione per produrre mediamente 18 milioni di kilowatt all'anno; un'energia in grado di ...

 
Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza City (askanews) - Il movimento palestinese Hamas, al potere a Gaza, ha dato il via alla costruzione di una nuova zona cuscinetto lungo il confine meridionale della Striscia con l'Egitto, Paese con il quale il movimento islamista sta cercando di migliorare i suoi legami. Questa "zona di sicurezza" di 100 metri di larghezza si estenderà oltre 12 chilometri lungo il confine tra l'enclave ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Morgan al tramonto

Moon in June

Morgan al tramonto

Nelle immagini di Claudio Bianconi alcuni frangenti del concerto di Morgan a Isola Maggiore sullo sfondo del lago Trasimeno illuminato dalla bellissima luce del tramonto 

26.06.2017

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Isola Maggiore

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Il tramonto stupendo, la location insuperabile e raccolta nelle sue dimensioni a misura umana, la leggera brezza serale: come sempre il “miracolo” di Moon in June presentava ...

26.06.2017