Afa e caldo, picco di ricoveri: 90 persone finiscono al pronto soccorso in sei ore

Afa e caldo, picco di ricoveri: 90 persone finiscono al pronto soccorso in sei ore

Capruzzi: "Per 22 di loro necessario il ricovero nelle strutture di medicina e cardiologia". L'85% dei pazienti ha più di 75 anni. Il primo caso di insolazione si è verificato a Bettona. Preoccupa che anche la notte potrebbe essere calda

06.08.2013 - 13:00

0

L’afa e il caldo colpiscono soprattutto gli anziani: dalle 8 alle 14 di oggi impennata di ricoveri. Finiscono al pronto soccorso circa 90 persone. "Un lunedì che ha impegnato molto tutti gli operatori - fa sapere  il medico Capruzzi attraverso l'ufficio stampa dell’azienda ospedaliera - in sei ore, dalle 8 di questa mattina, si sono presentati al pronto soccorso 90 utenti, di cui 65 per patologie cromiche che si sono riacutizzate per le elevate temperature di questi ultimi giorni. Per 22 di loro si è reso necessario il ricovero nelle strutture di medicina e di cardiologia. Gli altri dopo i controlli e alcune ore di monitoraggio  sono  stati dimessi". E' stato accertato che l'85% dei pazienti ricoverati superano i 75 anni.

"Abbiamo costantemente fatto appello al senso di attenzione che tutti i cittadini debbono avere in situazioni climatiche come questa - osserva  Capruzzi - ma talvolta l'attenzione non è sufficiente, la cronicità di alcune patologie respiratorie e cardiologiche negli anziani si enfatizza e diventa necessario ricorre allo  aiuto  di  terapie e apparecchiature per stabilizzare  il soggetto anziano".

Nel frattempo a Bettona si è verificato il primo caso di insolazione. Un uomo di 54 anni ha accusato  un malore  mentre si trovava  nella propria abitazione, era rientrato dopo aver fatto alcune commissioni. Ad allertare gli operatori del 118 sono stati i familiari dell’uomo che è stato subito soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Assisi, dove viene monitorato. Le sue condizioni non desterebbero particolare preoccupazione, e non è escluso che  dopo alcune ore in osservazione possa essere dimesso.

Anche nel pomeriggio sono continuati i ricoveri: ne sono stati registrati altri cinque. Un po' di preoccupazione nasce di fronte alla possibilità che anche la notte non riesca ad apportare l'agognato refrigerio. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018