Assisi, la cinquina del premio Campiello venerdì si ferma in Umbria

Assisi, la cinquina del premio Campiello venerdì si ferma in Umbria

Arnaldo Colasanti incontrerà gli scrittori finalisti. L’appuntamento è per il 19 luglio alle 19.30 in piazzetta della Chiesa Nuova

17.07.2013 - 15:40

0

Dire che il Campiello è un premio migliore dello Strega, o anche solo più prestigioso, sarebbe una sciocchezza. Non perché non sia o non possa essere vero, ma perché i parametri da tenere in considerazione per venire a capo del giudizio sarebbero talmente opinabili ed evanescenti da vanificare ogni sforzo possibile. Almeno un paio di cose, però, sono certe.
Primo: Campiello e Strega hanno identità ben definite e ben distinte, sono cioè istituzioni profondamente diverse. Secondo:quanto a popolarità non c’è partita, lo Strega vince per distacco. Ma questo con il valore effettivo, naturalmente, di solito non c’entra poi molto. Anzi. Detto ciò, il prestigio che aleggia intorno al Campiello è indubbio. A cinquant’anni dalla sua prima edizione, quando venne assegnato a uno dei capolavori della letteratura italiana del Novecento, La tregua di Primo Levi, il premio sostenuto e organizzato dalla sezione veneta di Confindustria non smuoverà le vendite che smuove il suo omologo della Fondazione Bellonci, ma resta in grado di cambiare la carriera se non la vita di ogni scrittore a cui capiti la ventura di aggiudicarselo. Per il terzo anno consecutivo - e questo sì che per la nostra regione è un indiscutibile motivo di prestigio - nel suo breve tour estivo in alcune delle più belle città d’arte italiane la cinquina dei finalisti del Campiello fa tappa anche in Umbria.
Stavolta, come dodici mesi fa, ad Assisi, dove venerdì il critico Arnaldo Colasanti interrogherà i cinque scrittori tra i quali il 7 settembre prossimo verrà scelto il vincitore dell’edizione 2013.
Insieme ai veterani Ugo Riccarelli (L’amore graffia il mondo, Mondadori) e Valerio Magrelli (Geologia di un padre, Einaudi) ci saranno la traduttrice italiana di Harry Potter Beatrice Masini (Tentativi di botanica degli affetti, Bompiani), il bravissimo Fabio Stassi (L’ultimo ballo di Charlot, Sellerio) e il talentuoso esordiente Giovanni Cocco (La caduta, Nutrimenti). L’appuntamento è per le 19.30 in piazzetta della Chiesa Nuova.

A cura di Giovanni Dozzini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
I tanti universi del Fuseum

Alla scoperta dell'arte

I tanti universi del Fuseum

In mezzo al verde e alla natura di Montemalbe, bella collina di Perugia, da una casa museo s’alza il richiamo di una nuova stagione. Quella casa è l’universo dei tanti ...

23.02.2018

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

In concerto

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

Qualcuno si ricorderà quella notte d’inverno di quattordici anni fa. Metà gennaio del 2004, giorno più giorno meno. A Perugia c’era ancora il Norman, e il più delle volte i ...

23.02.2018

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

Dal palco dell'Ariston

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

L’eco di Sanremo 2018 si fa sentire. Con l’arrivo di due big. Mercoledì 28 febbraio alle 17.30 il centro commerciale Quasar Village di Ellera di Corciano ospiterà il ...

23.02.2018