Assisi, la cinquina del premio Campiello venerdì si ferma in Umbria

Assisi, la cinquina del premio Campiello venerdì si ferma in Umbria

Arnaldo Colasanti incontrerà gli scrittori finalisti. L’appuntamento è per il 19 luglio alle 19.30 in piazzetta della Chiesa Nuova

17.07.2013 - 15:40

0

Dire che il Campiello è un premio migliore dello Strega, o anche solo più prestigioso, sarebbe una sciocchezza. Non perché non sia o non possa essere vero, ma perché i parametri da tenere in considerazione per venire a capo del giudizio sarebbero talmente opinabili ed evanescenti da vanificare ogni sforzo possibile. Almeno un paio di cose, però, sono certe.
Primo: Campiello e Strega hanno identità ben definite e ben distinte, sono cioè istituzioni profondamente diverse. Secondo:quanto a popolarità non c’è partita, lo Strega vince per distacco. Ma questo con il valore effettivo, naturalmente, di solito non c’entra poi molto. Anzi. Detto ciò, il prestigio che aleggia intorno al Campiello è indubbio. A cinquant’anni dalla sua prima edizione, quando venne assegnato a uno dei capolavori della letteratura italiana del Novecento, La tregua di Primo Levi, il premio sostenuto e organizzato dalla sezione veneta di Confindustria non smuoverà le vendite che smuove il suo omologo della Fondazione Bellonci, ma resta in grado di cambiare la carriera se non la vita di ogni scrittore a cui capiti la ventura di aggiudicarselo. Per il terzo anno consecutivo - e questo sì che per la nostra regione è un indiscutibile motivo di prestigio - nel suo breve tour estivo in alcune delle più belle città d’arte italiane la cinquina dei finalisti del Campiello fa tappa anche in Umbria.
Stavolta, come dodici mesi fa, ad Assisi, dove venerdì il critico Arnaldo Colasanti interrogherà i cinque scrittori tra i quali il 7 settembre prossimo verrà scelto il vincitore dell’edizione 2013.
Insieme ai veterani Ugo Riccarelli (L’amore graffia il mondo, Mondadori) e Valerio Magrelli (Geologia di un padre, Einaudi) ci saranno la traduttrice italiana di Harry Potter Beatrice Masini (Tentativi di botanica degli affetti, Bompiani), il bravissimo Fabio Stassi (L’ultimo ballo di Charlot, Sellerio) e il talentuoso esordiente Giovanni Cocco (La caduta, Nutrimenti). L’appuntamento è per le 19.30 in piazzetta della Chiesa Nuova.

A cura di Giovanni Dozzini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Garfield festeggia i suoi primi 40 anni

Garfield è il gatto rosso più amato dall'universo dei fumetti e non solo. Quello che vive con il suo amico umano Jon e che tiranneggia il cane Odie, suo coinquilino. E il mondo, almeno quello amante delle strisce e dei cartoni, si prepara a festeggiare i suoi primi 40 anni. La sua prima apparizione, su 41 quotidiani americani, è infatti del 19 giugno 1978, quando il suo "papà" Jim Davis gli diede ...

 
Welfare, Gangi (Wind Tre): innovazione e attenzione alle persone

Welfare, Gangi (Wind Tre): innovazione e attenzione alle persone

Roma, (askanews) - Rossella Gangi, Direttore Human Resources di Wind Tre, presenta negli studi televisivi di Askanews i processi innovativi della compagnia di telecomunicazioni guidata da Jeffrey Hedberg per quanto concerne le politiche di welfare aziendale: "Abbiamo predisposto diversi servizi e progetti, che attengono a varie dimensioni della sfera personale. Sulla nostra Intranet - spiega ...

 
Altro

Tg AdnKronos, 18 giugno 2018

Conte da Merkel, punto su migranti e Ue. Dieselgate, arrestato ad di Audi. Senegalese ucciso, confessa il killer. Chiesti 8 anni e 9 mesi per Spada e Del Puerto.

 
Altro

Armi da sito polacco, denunce e sequestri

Vasta operazione della polizia contro il traffico di armi. 48 le squadre mobili al lavoro coordinate dal Servizio Centrale Operativo. 78 le perquisizioni in diverse località della penisola. Indagate altrettante persone per il reato di acquisto di armi per corrispondenza e detenzione illegale di armi comuni da sparo/armi clandestine. Gli indagati, tra il 2016 e 2017, avevano acquistato online, da ...

 
Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

festival della canzone italiana

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2019. "Sono molto contento - ha commentato il ...

14.06.2018

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

L'Umbria che spacca

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

Torna L'Umbria che spacca. Concerti in tre palchi, uno per il talk, workshops food & beverage nostrano, performance di danza moderna e street-art, tutto in pieno centro ...

13.06.2018