Trielina nell'acqua di Città di Castello e allarme inquinamento ad Assisi e Bastia, 100mila euro dalla Regione

Trielina nell'acqua di Città di Castello e allarme inquinamento ad Assisi e Bastia, 100mila euro dalla Regione

Scatta il finaziamento per la bonifica delle aree. Rometti: "Individuare i responsabili? Impossibile"

13.06.2013 - 16:48

0

Trielina nell’acqua di Città di Castello, Assisi e Bastia: scatta il finanziamento della Regione per la bonifica delle falde. Sul piatto qualcosa come 100mila euro, cofinanziati dai Comuni, da aggiungere alla stessa identica cifra già “versata” nel 2010.
Approvati, su proposta dell’assessore regionale all’Ambiente, Silvano Rometti, due provvedimenti specifici. “Abbiamo accolto le richieste di finanziamento presentate dalle amministrazioni comunali – spiega l’assessore – mettendo a disposizione risorse regionali e comunitarie del Fondo europeo di sviluppo per garantire le indispensabili azioni di bonifica, recupero ambientale e tutela sanitaria delle aree inquinate”.

Pozzi inquinati a Trestina Al Comune di Città di Castello, dopo che le indagini dell’Arpa (Agenzia per la protezione ambientale) a Trestina hanno accertato una concentrazione di tetracloroetilene (trielina) superiore rispetto alla soglia prevista dalla normativa vigente, la Regione ha concesso un contributo di 56mila euro.
“La zona – specifica Rometti - è stata inserita nella Lista A1 (siti di competenza pubblica) del Piano regionale per la bonifica delle aree inquinate”, visto che, conferma l’assessore, “individuare i responsabili della contaminazione è impossibile”.
Il Comune di Città di Castello, che già dal dicembre scorso ha vietato l’utilizzo dell’acqua dei pozzi privati risultati contaminati per il consumo umano e l’irrigazione, contribuirà al recupero dell’area con un cofinanziamento di 14mila euro nella misura del 20 per cento del costo totale che è pari a 70mila euro.

Allarme inquinamento anche ad Assisi e Bastia La giunta regionale, inoltre, ha concesso un’ulteriore somma di circa 41mila euro al Comune di Assisi, in qualità di capofila, a copertura delle maggiori spese resesi necessarie per la realizzazione dell’analisi di rischio sanitario in cinque aree ricadenti nei Comuni di Assisi e Bastia Umbra.

L'aiuto ai Comuni “La Regione – ricorda Rometti - ha definito già nel 2010 il programma delle attività da realizzare nella zona interessata dall’inquinamento delle acque sotterranee e ha costituito sia un Tavolo generale composto da tutti i soggetti interessati sia un Tavolo tecnico finalizzato all’attuazione degli interventi di bonifica e ripristino ambientale. Per il Piano di caratterizzazione e l’analisi di rischio sanitaria attraverso i quali viene ricostruito il fenomeno di contaminazione, sia nelle falde idriche che nel suolo, la Giunta regionale, a fronte di un costo totale di 100mila euro, aveva già concesso un finanziamento di 80mila euro integrato dai Comuni interessati con un cofinanziamento di 20mila euro. Ora – conclude l’assessore Rometti - la Regione interviene per far fronte alle ristrettezze finanziarie degli stessi Comuni, che non possono sostenere l’aumento di spesa derivante dalla necessità di integrare la caratterizzazione delle aree con ulteriori interventi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017