Assisi, perseguita la ex e pesta anche una donna incrociata per strada: denunciato stalker

Assisi, perseguita la ex e pesta anche una donna incrociata per strada: denunciato stalker

Al 30enne è stato notificato dagli agenti dell'Anticrimine di Perugia il divieto di avvicinarsi alle due "vittime": dovrà stare lontano almeno 500 metri.  E' anche indagato per minacce e  lesioni aggravate

03.06.2013 - 11:13

0

Perseguita la ex. Ma nel frattempo pensa bene di pestare anche una donna incrociata per strada. Ovviamente dopo averla inseguita con la sua auto.  Dovrà stare lontano dalle loro case. E anche dai luoghi che frequentano di solito. Almeno cinquecento metri di distanza. Dall’abitazione della ex e da quella di una perugina. Così impone l’ordinanza emessa dal gip di Perugia e notificata ieri dagli agenti della Divisione anticrimine a un trentenne residente nella zona di Assisi.

La relazione si chiude, ma lui non è d'accordo L’indagine è stata avviata dalla denuncia di una giovane universitaria che aveva intrattenuto una relazione sentimentale con l’uomo, interrotta nel dicembre scorso. Da allora il trentenne non si era rassegnato, raccontano gli agenti. E  ha cominciato ad infastidirla, “pedinandola continuamente e  avvicinandola con la sua auto, comparendo nei momenti meno attesi”.

La chiude in auto e la schiaffeggia In un’occasione, spiegano dall’Anticrime, l’ha anche schiaffeggiata e chiusa in auto. Comportamenti aggressivi e violenti che hanno portato la ragazza a temere per la propria incolumità.

Atti persecutori Per tali ragioni, a seguito dei riscontri acquisiti dagli investigatori della Divisione anticrimine con i quali si è formulata l’ipotesi di reato per “atti persecutori”, il pubblico ministero ha richiesto al giudice per le indagini preliminari di Perugia la misura cautelare con la quale è stato disposto al trentenne, per tutelare la vittima,  il divieto di comunicare con la giovane con qualsiasi mezzo nonché l’obbligo di mantenere la distanza di almeno 500 metri dalla sua abitazione,  e dalla facoltà universitaria.

La insegue per strada e la pesta Il provvedimento notificato sabato primo giugno è stato esteso anche per il domicilio e per i luoghi frequentati da un’altra donna, perugina,  che il giovane nel marzo scorso ha, per futili motivi, seguito con la propria auto, minacciato,  aggredito e picchiato. Per tali fatti, concludono dalla questura, l’uomo è anche indagato per minacce e  lesioni aggravate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Brescello (askanews) - Liguria ed Emilia Romagna sono le regioni più colpite del maltempo delle ultime 72 ore. Le situazioni più critiche sul Parmense e nel Reggiano e in particolare nel borgo di Brescello dove oltre mille persone sono state evacuate perché il fiume Enza ha rotto gli argini e tutta la zona è sommersa dall'acqua. Anche il fiume Secchia è tracimato. I vigili del fuoco sono ...

 
Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Milano (askanews) - Non ci sono solo le emozioni e i fasti della prima, andare ad assistere ad uno spettacolo al Teatro alla Scala di Milano è un'esperienza indimenticabile, per tutti anche per i più piccoli. Sta infatti registrando uno straordinario successo Il Barbiere di Siviglia per bambini, l'appuntamento di quest'anno firmato "Grandi Spettacoli per Piccoli", progetto nato per avvicinare i ...

 
Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017