L'Umbria pronta ad abbracciare Papa Francesco: l'arrivo previsto il 4 ottobre

L'Umbria pronta ad abbracciare Papa Francesco: l'arrivo previsto il 4 ottobre

L'annuncio della visita ad Assisi è stato dato dal vescovo Domenico Sorrentino. Il Santo Padre giungerà nel giorno dedicato al Patrono d'Italia. La presidente Catiuscia Marini: "Visita storica. L'accoglieremo con affetto e riconoscenza"

24.05.2013 - 11:06

0

Papa Francesco sarà ad Assisi il 4 ottobre. A proporre al Santo Padre la visita nella città del Poverello, fu l’arcivescovo monsignor Gualtiero Bassetti in occasione della "Visita ad limina Apostolorum" dei vescovi dell’Umbria in Vaticano. Durante l’incontro Bassetti consegnò al Santo Padre, a nome dei suoi confratelli, una lettera con la quale lo invitò ad Assisi proprio il 4 ottobre, festa di san Francesco Patrono d’Italia. Le celebrazioni francescane quest’anno vedranno l’Umbria quale regione che offrirà l’olio per alimentare la lampada votiva sulla tomba del Poverello. Papa Francesco ringraziò per l'invito ed espresse il desiderio di visitare Assisi. Lo stesso monsignor Bassetti salutò il Santo Padre sottolineando il legame tra terra umbra e gli ultimi due pontefici i cui nomi guardano direttamente ai grandi Santi Benedetto da Norcia e Francesco d’Assisi. 

L'applauso dei frati francescani "La notizia appresa con gioia e giubilo, sottolineata da un lungo applauso, dall'intera comunità dei frati della Basilica di San Francesco d'Assisi è stata seguita da un lungo suono di campane a festa", rende noto il sito sanfrancesco.org. 

Fioccano i commenti "Un riconoscimento per l'Umbria che, in questo momento particolarmente difficile, riceve l'attenzione del Santo Padre", commenta il presidente del consiglio regionale, Eros Brega. "Una visita che ci riempie di soddisfazione e di speranza – aggiunge –. In questo momento critico per la nostra Umbria, afflitta da importanti vertenze occupazionali che richiedono provvedimenti reali ed urgenti, abbiamo bisogno delle parole di sostegno e di speranza e dell'aiuto concreto del Papa che, sin dalla sua elezione, ha manifestato la vicinanza alla terra di San Francesco".
A commentare l'arrivo del Santo Padre anche la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini: "Ho appreso con grande gioia la notizia della conferma della visita ad Assisi il prossimo 4 ottobre di Papa Francesco. Assisi e l’Umbria lo accoglieranno con affetto e riconoscenza". La Marini definisce "davvero storica per la nostra comunità" la prossima visita del Papa in occasione del 4 ottobre, festa di San Francesco, Patrono d’Italia e "Giornata Nazionale della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse", istituita dal Parlamento italiano su iniziativa del Consiglio regionale dell’Umbria. "La coincidenza della visita di Papa Francesco ad Assisi – ha aggiunto - nell’anno in cui sarà l’Umbria, con i suoi 92 Comuni, la Regione che donerà l’olio per alimentare la lampada votiva sulla tomba di San Francesco, rende questo evento ancora più carico di significato per tutti gli umbri". La presidente Marini ha quindi aggiunto che "la nostra è una terra profondamente legata ad Assisi e a Frate Francesco, che ne ha segnato profondamente l’identità con i suoi valori universali di pace, solidarietà, accoglienza. Valori che come istituzioni siamo impegnati a realizzare e a diffondere, con la volontà di continuare a farlo, proseguendo nella collaborazione con la comunità francescana affinché l’Umbria – ha concluso - continui ad essere nel mondo terra simbolo di pace e dialogo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Il rapper italiano Ghali, che sta scalando le classifiche delle hit più ascoltate e che vanta decine di milioni di visualizzazioni su Youtube, è stato scelto dal leader dell'intrattenimento digitale Ubisoft per rendere omaggio all'ultimo capitolo della saga di "Assassin's Creed" (Assassin's Creed Origins), il videogioco da 110 milioni di copie, in uscita il 27 ottobre. Ghali veste i panni del ...

 
Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

Il centro torna a vivere

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

A Terni ha colto nel segno il "Concerto dai balconi" che ha richiamato tantissime persone in piazza del Mercato fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre. Le performance ...

22.10.2017

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

Tanta gente in centro

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

A Terni, fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre, si è svolta con grande successo, in piazza del Mercato, l’iniziativa "Concerto dai balconi", organizzata ...

21.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017