Operazione "Quattro Torri": altri due arresti nell'ambito del traffico internazionale di droga

Operazione "Quattro Torri": altri due arresti nell'ambito del traffico internazionale di droga

Intervento dei carabinieri di Assisi. Sui due albanesi gravava un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Perugia lo scorso 12 aprile. In manette anche un minore per tentata rapina e aggressione

14.05.2013 - 20:36

0

Si sta chiudendo il cerchio dell'operazione "Quattro Torri", che i primi di maggio aveva portato a tre arresti per associazione a delinquere ai fini di spaccio. In tutto il tribunale di Perugia aveva emesso dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere: nei giorni scorsi i carabinieri di Assisi hanno arrestato due albanesi, anche loro collegati alla "banda" criminale. I militari hanno bloccato in una strada del centro di Perugia  entrambi i destinatari delle relative ordinanze di custodia cautelare in carcere: le accuse per entrambi vanno dal concorso in detenzione ai fini di spaccio all'associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati con duemila euro in contanti di cui non hanno saputo giustificare il possesso. Dopo le formalità di rito per gli albanesi si sono aperte le porte del carcere di "Capanne" in attesa del previsto interrogatorio di garanzia che servirà a chiarirne il ruolo in seno all'organizzazione criminale.

Minorenne arrestato per tentata rapina
Un mese fa la tentata rapina in un capannone agricolo, con annessa aggressione al proprietario, e ora l'arresto di un marocchino di appena 17 anni. Il ragazzo aveva agito insieme al fratello maggiorenne: i due, dopo aver rotto il lucchetto di un magazzino agricolo per rubare tutto ciò che era custodito al suo interno, usarono violenza nei confronti del proprietario del capannone intervenuto sul posto, colpendolo al volto con la lama di una motosega. Un equipaggio del Norm intervenuto sul posto, arrestò il maggiorenne  e deferì in stato di libertà il fratello minorenne. Ora l'arresto in esecuzione dell'ordinanza di applicazione della permanenza in casa emessa dal Tribunale per i minorenni di Perugia per i reati di concorso in tentata rapina impropria  e lesioni volontarie.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Segrate, spara all'ex moglie poi tenta il suicidio
Il dramma

Segrate, spara all'ex moglie poi tenta il suicidio

Tragedia a Segrate, nel Milanese, dove un uomo di 38 anni ha sparato in testa all'ex moglie, di 35 anni, dopo una lite. Poi ha cercato di uccidersi con la stessa arma. Il delitto è avvenuto in un parcheggio pubblico di via Benvenuto Cellini. I due, che si stavano separando, sono stati trasportati in condizioni gravissime in ospedale. Poco dopo alla donna è stata diagnosticata la morte cerebrale.

 
Saviano presenta a Roma il libro sulla mafia di Pietro Grasso

Saviano presenta a Roma il libro sulla mafia di Pietro Grasso

Roma, (askanews) - Un tributo alla memoria di Giovanni Falcone, un libro scritto per i ragazzi nati dopo il 1992, che spesso non sanno cosa è successo quel terribile 23 maggio lungo la strada per Capaci. Si intitola "Storia di sangue, amici e fantasmi", il libro del presidente del Senato, Pietro Grasso, presentato alla Feltrinelli di Via Appia, a Roma, con lo scrittore Roberto Saviano e Lirio ...

 
Gentiloni: contro il terrorismo l'Italia è già in prima linea

Gentiloni: contro il terrorismo l'Italia è già in prima linea

Bruxelles (askanews) - "Noi siamo impegnatissimi, soprattutto soprattutto, come sapete, lo siamo in Iraq dove, dopo gli Stati Uniti siamo il secondo Paese che contribuisce di più in termini di presenze militari". L'Italia è già in prima linea nella lotta contro il terrorismo, così il premier Paolo Gentiloni, parlando a margine del summit Nato di Bruxelles, in Belgio, ha commentato la notizia ...

 
La nonnina si lancia con il paracadute, in Cina diventa una star

La nonnina si lancia con il paracadute, in Cina diventa una star

Ha sfidato i limiti imposti dall'età buttandosi con il paracadute da un'altezza di 4mila metri. Zuo Shufen, pensionata di 70 anni, è diventata una star del web in Cina con il suo lancio in coppia con un istruttore. La nonnina, in perfetta forma subito dopo l'atterraggio, si è allenata a lungo per poter realizzare uno dei suoi sogni.

 
Sul red carpet Irina Shayk, Nicole Kidman e Kirsten Dunst

Cannes

Sul red carpet Irina Shayk, Nicole Kidman e Kirsten Dunst

Attrici e modelle in abiti super glamour hanno sfilato sul tappeto rosso di Cannes splendida come sempre, in un abito nero fasciato e trasparente, la ex di Cristiano Ronaldo, ...

25.05.2017

Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Perugia

Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Gli ultimi, gli emarginati, i reietti: quell’umanità che si affolla e che allo stesso tempo vive la sofferenza come unica condizione esistenziale senza alcuna possibilità di ...

23.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

La mostra ai Musei Capitolini di Roma

Pintoricchio e il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017