Lettera “dubbia”, gratta ma non vince: disoccupato fa causa alle lotterie nazionali

Lettera “dubbia”, gratta ma non vince: disoccupato fa causa alle lotterie nazionali

Ha chiesto chiarimenti sulla vincita da diecimila euro ma senza risposta. E si è rivolto a un legale

11.05.2013 - 18:21

0

Tentare la sorte con un Gratta e Vinci e veder sfumare una vincita di diecimila euro a causa di una lettera troppo “grattata”. E’ quanto successo a uno sfortunato signore di Bastia Umbra, originario della Tunisia ma residente in città da ormai 11anni, che da oltre un anno e mezzo custodisce gelosamente un“ Mini cruciverba d’oro”, grattato nell’ottobre 2011 e subito sembrato vincente per la sommadi diecimila euro. Tanto che l’uomo, certo della corrispondenza tra la parola da scovare e le lettere affiorate grattando la sottile protezione color argento, ha inviato come da prassi una richiesta di pagamento all’ufficio premi delle Lotterie Nazionali, da cui è però giunta una risposta inaspettata.
Secondo il concessionario, infatti, l’uomo avrebbe mal interpretato una lettera troppo abrasa, confondendo come “S” quella che in realtà sarebbe una “B”.
Non secondo l’uomo, che certo delle sue ragioni non si è scoraggiato e si è recato a Roma, nella sede di Lotterie Nazionali, chiedendo di visionare il duplicato per far luce sulla lettera controversa. Senza ottenere alcun riscontro, a suo dire, neanche alle successive richieste di chiarimento in forma scritta inviate a Lotterie Nazionali dall’avvocato Paola Tucci, che ora assiste lo sfortunato giocatore.
“E' un mio diritto - spiega l’uomo in perfetto italiano - sapere se quella vincita mi spetta o no. Ed è un mio diritto ottenere ciò che mi spetta onestamente”. Per questo, assieme al suo avvocato, ha deciso di dar seguito alla vicenda in un’aula di tribunale, con l’auspicio che venga finalmente fatta chiarezza e nella speranza di vedersi confermata una vincita che per lui, disoccupato da oltre due anni e a rischio sfratto, farebbe davvero la differenza.

A cura di Sara Caponi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017