Confindustria si schiera con la "Isa" denunciata per comportamento antisindacale

Confindustria si schiera con la "Isa" denunciata per comportamento antisindacale

L'azienda ha chiesto un’ora in più di lavoro a settimana su alcune linee ma la Filca-Cisl ha dato vita alla contestazione. La replica del sindacato: "La problematica ha radici profonde: nessuna disponibilità al confronto da parte dell'azienda"

10.05.2013 - 12:04

0

E' dura la presa di posizione di Confidustria Perugia su quanto successo all’Isa di Bastia Umbra, "denunciata per comportamento antisindacale". L’azienda - ricorda per inciso proprio l'associazione degli industriali - è “leader mondiale nella realizzazione di arredamenti e banchi frigo per bar, pasticcerie e supermercati” e “dà lavoro a oltre 800 persone, esporta l’80% della propria produzione ed è presente in oltre 85 paesi nel mondo”.

Cisl contro l'ora in più di lavoro “A fronte della richiesta di utilizzo di uno strumento previsto dal contratto nazionale di categoria (un’ora in più di lavoro a settimana su alcune linee) – dice Confindustria - e migliorato da accordi aziendali regolarmente sottoscritti dalla maggioranza della Rsu e da Fillea-Cgil e Feneal-Uil, un esiguo gruppo di lavoratori iscritti alla Filca-Cisl sta ponendo in essere ogni tentativo, anche intimidatorio, nei confronti degli altri colleghi di lavoro, per contestare in modo artificioso e strumentale tale richiesta dell’azienda dettata da positive esigenze produttive”.

Una denuncia "incoerente" Non solo: “Filca-Cisl – nonostante le precise disposizioni contrattuali e gli accordi aziendali firmati dalle altre rappresentanze sindacali largamente maggioritarie – ha denunciato l’azienda per comportamento antisindacale”. Quindi l’affondo: “Sembra paradossale che in una situazione di crisi profondissima in cui il lavoro dovrebbe essere difeso al di sopra di tutto, un’organizzazione sindacale che a parole, in ogni occasione, compreso il recente congresso regionale, chiede a gran voce la difesa a oltranza delle attività produttive invocando alleanze anticrisi tra lavoratori e imprenditori, avalli e assuma comportamenti palesemente incoerenti con gli obiettivi dichiarati”. 

Replica immediata della Cisl Ma la Cisl non se ne resta in silenzio. La replica giunge direttamente dal segretario regionale Pierpaola Pietrantozzi. “E' paradossale che un’associazione seria come Confindustria affronti con estrema superficialità una problematica molto seria presente nell’azienda Isa e che ha radici molto profonde”.  Netta la tesi del sindacato: “Le aziende devono lavorare in condizioni di flessibilità, ma sicuramente sana flessibilità”. Le vie legali vengono quindi spiegate come “risposta estrema a una assoluta mancanza di disponibilità al dialogo, al confronto, alla contrattazione che dentro quell'azienda si respira ormai da molti mesi nei confronti della nostra sigla sindacale”.

La difesa del delegato Più in particolare: “Il ricorso legale ha lo scopo di difendere dal licenziamento un lavoratore delegato della Cisl il quale, proprio in merito all'applicazione di un accordo sulla flessibilità che contravviene alla normativa contrattuale dalla Cisl tra l'altro non firmato, è stato colpito da due provvedimenti disciplinari prima ancora della firma dell'accordo stesso”. La Cisl ricorda di avere di recente cercato “una soluzione mediata rispetto alla questione in maniera da rendere possibile l'interruzione dell'azione legale, che ad oggi non ha ancora prodotto effetti e che ancora potrebbe produrli grazie ad una proroga concessa”. L’invito rivolto sia a Confindustria sia all'azienda è “ad abbassare i toni per poter lavorare in maniera proficua con la Cisl e i propri delegati all’Isa proprio come avviene nelle altre aziende del territorio”. 


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Greta Gerwig, la geniale "Ladybird" che vola verso gli Oscar

Greta Gerwig, la geniale "Ladybird" che vola verso gli Oscar

Roma (askanews) - E' attrice, sceneggiatrice, produttrice, doppiatrice e ora è la quinta donna candidata all'Oscar come regista. Greta Gerwig 34 anni, di Sacramento, è la nuova stella del cinema americano: il suo primo film, "Ladybird", che arriverà nei cinema italiani il primo marzo, è candidato all'Oscar anche come miglior film, miglior sceneggiatura originale, e per le interpreti, la ...

 
Morto Hugh Masekela, trombettista leggenda del jazz sudafricano

Morto Hugh Masekela, trombettista leggenda del jazz sudafricano

Johannesburg, (askanews) - Hugh Masekela, trombettista, cantante e leggenda del jazz sudafricano, è morto a 78 anni: lo ha annunciato la sua famiglia, scatenando un'ondata di tributi alla sua musica, alla sua lunga carriera e al suo attivismo anti-apartheid. "Dopo una lunga e coraggiosa battaglia contro il cancro alla prostata, è morto pacificamente a Johannesburg, in Sudafrica", ha annunciato la ...

 
Passeggiata spaziale sull'Iss per riparare il braccio robotico

Passeggiata spaziale sull'Iss per riparare il braccio robotico

Houston (askanews) - Passeggiata spaziale di oltre 5 ore sulla Stazione spaziale internazionale per riparare il braccio robotico canadese Canadarm 2 che consente, tra le altre cose, di catturare le navette cargo in arrivo e agganciarle alla base orbitante. I due astronauti della Nasa, Mark Vande Hei e Scott Tingle sono rimasti fuori dalla Iss dalle 7.30 alle 12.49 (ora italiana) per sostituire ...

 
Oscar, 13 nomination per The shape of water di Guillermo del Toro

Oscar, 13 nomination per The shape of water di Guillermo del Toro

Los Angeles, (askanews) - Guillermo Del Toro fa il pieno di nomination, ben tredici, nella corsa agli Oscar. Il film del regista messicano "Shape of Water - La forma dell'acqua", già vincitore di due Golden Globe per la musica e la regia, per una sola candidatura non raggiunge il record di "La La Land", "Titanic" ed "Eva contro Eva" con 14 nomination. Otto nomination vanno a "Dunkirk" di ...

 
Nomadi al di là del tempo

Palaevangelisti

Nomadi al di là del tempo

Dallo scorso 9 gennaio è in rotazione nelle radio il nuovo singolo dei Nomadi “Ti porto a vivere” dal nuovo album “Nomadi dentro”, nuova produzione di una delle band più ...

23.01.2018

Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018