Il Calendimaggio si tinge di rosso. E la Magnifica presenta un reclamo

Il Calendimaggio si tinge di rosso. E la Magnifica presenta un reclamo

Canti e storia incoronano Parte de Sotto dopo due anni. Spettacolo a Parte de Sopra. Festa grande fino all’alba

06.05.2013 - 10:39

0

Dopo due anni, piazza del Comune e il Calendimaggio tornano a colorarsi di rosso: grazie alla maggiore padronanza nell’arte musicale e ad una maggiore aderenza storica, la Magnifica Parte de Sotto vince il Palio 2013,mentre alla Nobilissima rimane la consolazione di aver ottenuto il favore del giurato dello spettacolo, punto di forza dal quale ripartire l’anno prossimo.

Polemiche e ricorsi anche nel Calendimaggio 2013: la Magnifica ha in particolare fatto ricorso contro la Nobilissima per aver sforato nei tempi del corteo della sera e per ‘frecciatine’, non troppo nascoste, lette e mostrate durante il corteo della sera, mentre nel pomeriggio di sabato uno dei Saggi dell’Ente avrebbe lasciato il palco dopo aver sentito alcune frasi ‘critiche’ dei banditori de Sotto.

Il futuro Strascichi a parte e archiviata la festa, si pensa già futuro: i consigli di Magnifica e Nobilissima sono in scadenza, così come è in scadenza quello dell’Ente, ma c’è da discutere la revisione dello Statuto (“una approfondita riflessione”dice il sindaco Claudio Ricci, nel ringraziare “per il sogno di Calendimaggio”): sul piatto, un miglioramento degli equilibri generali della festa, con il ritorno delle competenze per la nomina e revoca del Presidente dell’Ente Calendimaggio alle Parti e il rientro dei Priori nell’Ente: l’obiettivo è separare politica e festa, lasciando al Comune i ruoli di sostegno, logistica e valorizzazione. Non sarà certo facile se i veleni continuano.

Flavia Pagliochini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018