Cavalli maltrattati, tenuti senza cibo e privi di acqua. Cinque esemplari trovati morti

Cavalli maltrattati, tenuti senza cibo e privi di acqua. Cinque esemplari trovati morti

Gli unici tre equini sopravvissuti sono stati portati in clinica e in un centro protetto. L'allevamento si trova in una frazione del Comune di Bettona

17.04.2013 - 14:54

0

Maltrattamento animale. E’ stato scoperto un allevamento con cinque cavalli morti e altri trovati in pessime condizioni igienico-sanitarie. A fare la macabra scoperta alcuni agenti del Corpo forestale dello Stato di Perugia che hanno effettuato il controllo a seguito di una chiamata arrivata al  numero verde di emergenza ambientale. 

Cavalli trovati morti Alla vista degli agenti si sarebbe presentato una scenario a dir poco spaventoso. Sono infatti state rinvenute cinque carcasse di cavalli e tre esemplari ancora in vita, ma mantenuti in pessime condizioni igieniche. L’allevamento si trovava in una frazione del Comune di Bettona.

La chiamata al medico della Usl Viste le critiche condizioni psico-fisiche in cui versavano gli animali ancora in vita, nonché l’evidente allerta igienico-sanitaria dell’area dovuta  all’avanzato stato di decomposizione delle sei carcasse animali (cinque equine e una caprina) è stato immediatamente allertato il medico veterinario  della  Usl e  il sindaco di Bettona.

Cavalli senza fieno e senza acqua Dal sopralluogo congiunto, i veterinari hanno confermato che la morte degli animali è sopraggiunta, in momenti diversi e stimabile tra i 3 e i 10 giorni che aveva rinchiuso gli animali in box angusti, immersi nelle loro deiezioni fino ai garretti, senza fieno ne acqua.   

Cavallo rinchiuso con una carcassa Due dei tre cavalli sopravvissuti erano gli unici lasciati all’aperto e il terzo, segregato in un box condiviso con la carcassa di un suo simile, è quello trovato in condizioni, non solo fisiche, più gravi e che a detta dei medici potrebbe aver subito danni neurologici dovuti, sia allo shock, sia probabili urti subiti dall’animale nel tentativo di sottrarsi alla sua “cella”.

Il proprietario denunciato Appena rintracciato, il proprietario e detentore degli animali residente in zona, è stato immediatamente identificato e contestualmente gli sono state contestate le ipotesi di delitti di cui agli art. 544 bis e 544 ter C.P. oltre al sequestro penale sia dell’area, sia degli animali superstiti (tre cavalli e una capra) affidati a struttura idonea. Il più provato dei tre cavalli, preventivamente è stato affidato alla clinica chirurgica della facoltà di medicina veterinaria dell’Università di Perugia, al fine di valutarne meglio le condizioni.


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sonego diceva: fate belle storie, non quelle rotture di Antonioni

Sonego diceva: fate belle storie, non quelle rotture di Antonioni

Roma, (askanews) - Luca Barbareschi parla del suo incontro con Rodolfo Sonego (e lo imita), sceneggiatore italiano, tra i migliori artefici della commedia all'italiana, il cui nome resta legato a quello di Alberto Sordi. "Eravamo un gruppo attorno a lui, Sonego era meraviglioso perché non ha mai battuto a macchina neanche una riga - ha raccontato Barbareschi durante la presentazione del suo libro ...

 
Barbareschi si svela: mia madre scappò quando avevo 7 anni

Barbareschi si svela: mia madre scappò quando avevo 7 anni

Roma, (askanews) - Con la spudoratezza e l'ironia che lo contraddistinguono da sempre, Luca Barbareschi ha voluto raccontare la sua vita nel suo primo romanzo autobiografico "Cercando Segnali d'Amore nell'Universo" (Mondadori), un racconto che aveva già portato a teatro nell'omonimo spettacolo del 2016. Dedicato a quanti non hanno smesso di credere nei loro sogni, il libro è stato presentato al ...

 
Attacco Manchester, fiori, palloncini e ricordi per le vittime

Attacco Manchester, fiori, palloncini e ricordi per le vittime

Manchester (askanews) - Fiori e preghiere per ricordare le vittime dell'attentato a Manchester di lunedì sera al concerto di Ariana Grande. Un ragazzo di famiglia libica, ma nato in Gran Bretagna, Salman Abedi, sarebbe il kamikaze che ha seminato il panico alla Manchester Arena, uccidendo almeno 22 persone, tra cui molti bambini e teenagers, durante un concerto pop. Si susseguono le iniziative di ...

 
Trump atterrato a Roma, Melania veste di nero, Ivanka di bianco

Trump atterrato a Roma, Melania veste di nero, Ivanka di bianco

Roma, (askanews) - Accolto dal ministro degli Esteri Angelino Alfano, il presidente americano Donald Trump è atterrato con l'Air Force One verso le 18.30 a Fiumicino. Con lui la moglie Melania, che indossava una giacca scura con bordi ornati sui polsi, mentre la figlia Ivanka era vestita di bianco: la first lady e la first daughter hanno invertito i colori delle mise con cui erano atterrate in ...

 
Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Perugia

Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Gli ultimi, gli emarginati, i reietti: quell’umanità che si affolla e che allo stesso tempo vive la sofferenza come unica condizione esistenziale senza alcuna possibilità di ...

23.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

La mostra ai Musei Capitolini di Roma

Pintoricchio e il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Venticinque deejay per un revival in stile anni 80/90

Perugia

Venticinque deejay per un revival in stile anni 80/90

Serata speciale al bar Tender di Perugia. Sabato 20 maggio dalle 20 ci sarà "Perugia history deejays". Per l'occasione si potranno ascoltare musiche degli anni ...

18.05.2017