L'eremo delle carceri nella solitudine antica del parco del Subasio

L'eremo delle carceri nella solitudine antica del parco del Subasio

L'Umbria da scoprire: un itinerario tra spiritualità e storia sulle orme di Francesco e dei suoi confratelli in un luogo mistico per chi cerca l’interiorità nella bellezza della natura

12.04.2013 - 10:04

0

Tra spiritualità, storia e paesaggio un itinerario in quel di Assisi può portare fuori dalle mura, uscendo da Porta Cappuccini per inoltrarsi fino all’eremo delle Carceri. Un’ora e mezza, per chi vuole lasciare l’auto in città, e fare la salita a piedi, fino ad arrivare all’antica lecceta, alle querce secolari, all’eremo che fu luogo di meditazione di Francesco e dei suoi confratelli. Qui nel dodicesimo secolo non vi era altro che una cappella dei benedettini, che, la tradizione vuole, la donarono a Francesco, che aveva trovato in una grotta il luogo in cui rifugiarsi a pregare e meditare.

Nel bosco altre grotte,dove vivevano in solitudine Bernardo da Quintavalle, Rufino, Masseo, Egidio, Silvestro,Andrea Cacioli e Antonio da Stroncone, alternando alla solitudine in questi luoghi l’andare per il mondo a predicare, arricchiti nell’animo dalla meditazione. Fu, a partire dal 1378, frate Paoluccio Trinci di Foligno a dare il via all’attuale assetto dell’eremo, seguito da Bernardino da Siena, nel XV secolo. Il convento, quasi incastonato in una rupe, tra pietra e natura, ebbe subito un’impronta di grande misticità, che il luogo ha mantenuto negli inevitabili ampliamenti dei secoli successivi. In successione vi sono alcuni dei luoghi legati alle leggende di Francesco: entrando nel cortile il pozzo la cui acqua scaturì per le sue preghiere, la chiesina ricca di memorie, il primitivo oratorio, luogo di preghiera del Santo e dei suoi confratelli, stretti passaggi di pietra per arrivare alle cellette. Uscendo nel bosco, la lecceta dell’eremo protetta dai frati, con esemplari secolari, che verrebbe fatto di chiamare foresta, una foresta misteriosa e fitta, si incontrano l’elce dove benedì gli uccelli, il ponticello che permette di attraversare il fosso che,secondo la leggenda,Francesco fece diventare arido con le sue preghiere.

I visitatori che oggi si inoltrano verso l’eremo troveranno i frati, silenziosi,discreti, attenti a non interrompere il legame spirituale che si crea, quasi sempre con il luogo ma se interpellati a rispondere e a introdurre, con il racconto, nell’anima e nella storia dell’eremo e del bosco. Attualmente all’eremo delle Carceri sono presenti due comunità che qui dimorano tutto l’anno: una composta da quattro fratelli dell’ordine dei frati minori francescani, l’altra da tre sorelle delle clarisse missionarie del Santissimo Sacramento, anch’esse francescane. A piccoli gruppi o persone singole è possibile chiedere ospitalità nella foresteria adiacente al convento. Dicono i fratelli e le sorelle: “Si offre la partecipazione alla vita di preghiera guidata dalla comunità dei frati. Chi viene all’eremo delle Carceri viene per vivere la dimensione francescana”. La permanenza è stabile e per non più di 5 giorni. A Porziano, luogo dallo straordinario cielo notturno, ha sede l’osservatorio privato del Gruppo astrofili monte Subasio, uno dei più grandi in Umbria, di importanza nazionale.

In alcune particolari serate, segnalate sul sito del gruppo, è possibile partecipare all’osservazione degli astri anche a chi non fa parte del gruppo. Il parco del Subasio è anche luogo di prodotti tipici di grande pregio, vini Doc e Igt, olio extravergine Dop“Umbria - Colli Assisi-Spoleto”, miele, farro, tartufo, ma anche formaggi che portano il retrogusto delle erbe dei pascoli locali. Una ricetta della tradizione contadina umbra, che qui ha una pregevole impronta locale, è il tortino d’erbe selvatiche e patate: erbe selvatiche del Subasio scottate in acqua leggermente salata,patate lessate e schiacciate, poco sale e olio extravergine Colli Assisi - Spoleto. Una squisitezza fatta di semplicità, come si addice a questi luoghi.

Rita Boini

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

India, leopardo cade in un pozzo: salvato dalla forestale

India, leopardo cade in un pozzo: salvato dalla forestale

Guwahati (askanews) - Curiosity Killed the Cat, ma questa volta a un altro genere di felino è andata meglio. Una femmina di leopardo troppo curiosa si è avvicinata a un centro abitato nella foresta di Makkarkhera nello stato centrale del Madhya Pradesh in India ed è accidentalmente caduta in un pozzo. Per sua fortuna è stato individuata e tratta in salvo dagli uomini della guardia forestale ...

 
Una stella per Dwayne 'The Rock' Johnson sulla Walk of Fame

Una stella per Dwayne 'The Rock' Johnson sulla Walk of Fame

Hollywood (askanews) - Fisico imponente e sorriso raggiante. The Rock - al secolo Dwayne Johnson - emozionato e felice è diventato un "attore stellato": ha infatti ricevuto la propria stella sulla famosa Walk of Fame hollywoodiana. Si tratta della stelle numero 2.624 sulla famosa strada dei divi. Nel motivare la scelta l'organizzatrice delle cerimonie per la Walk of Fame, ha spiegato che Dwayne ...

 
Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Milano (askanews) - La trasformazione digitale è un passo indispensabile per le piccole e medie imprese italiane, che vedono l'innovazione anche come una risorsa per ridurre i costi aziendali. In quest'ottica si inserisce la seconda edizione del Master per formare esperti in Digital Transformation per il Made in Italy organizzato da Talent Garden con Intesa Sanpaolo come main sponsor. Il corso, ...

 
Bali: l'eruzione del vulcano in timelapse

Bali: l'eruzione del vulcano in timelapse

Il vulcano Agung continua ad eruttare. Ecco le strabilianti immagini in timelapse dell'attività vulcanica nell'isola indonesiana di Bali. Il fotografo Wayan Kartika ha registrato, dalla mattina alla sera, i pennacchi di polvere grigiastra che si alzano con costanza dal cratere del vulcano, alto 3000 metri. Questa continua attività vulcanica di Augung, però, ha messo in allarme la popolazione ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017