Gli Elii in versione nazional-popolare dai trionfi dell’Ariston al palco del Lyrick

Gli Elii in versione nazional-popolare dai trionfi dell’Ariston al palco del Lyrick

La band milanese in versione live domenica sera ad Assisi

26.03.2013 - 17:24

0

Hanno trionfato a Sanremo, e tra una decina di giorni li potremo sentire e vedere dal vivo. Gli Elio e le storie tese suonano il 7 aprile al Lyrick di Santa Maria degli Angeli, dove avevano già avuto modo di esibirsi nel 2010, e non c’è motivo di pensare che non sarà un concerto strabiliante.

Molti di voi si saranno abituati ad avere a che fare con lui, Elio, e con le sue recenti frequentazioni televisive, da X-Factor in là, molti altri conosceranno la band magari da vent’anni, o oltre, dalle origini semi-clandestine nella agghiacciante Milano da bere degli anni Ottanta, dai tempi di certe musicassette copiate e spacciate di contrabbando.

Irriverenti, geniali, tecnicamente impeccabili:
gli Eelst sono adorati pressoché da chiunque si occupi di musica nel nostro Paese perché sanno fare tutto e lo sanno fare bene, e quasi sempre nel modo più intelligente possibile.
Le esibizioni sul palco dell’Ariston di metà febbraio fa sono solo l’ultimo capitolo di una storia che pian piano, partendo dall’underground, è riuscita a diventare quasi nazional-popolare. Al Festival, peraltro, c’erano stati già diciassette (!) anni fa, con La terra dei cachi, e già allora avevano sconvolto tutti coi loro travestimenti e le loro trovate d’ingegno - su tutte la versione del loro pezzo velocizzata fino a rientrare nei limiti di tempo imposti dal regolamento per la seconda (o terza? vabbè) serata: gli altri si limitarono a suonare un brandello di canzone, loro la fecero entrare tutta nel minuto a disposizione. Fantastici. Stavolta ci sono stati altri travestimenti e altri colpi di genio, e un brano di classe e dalla difficoltà d’esecuzione mostruosa come La canzone mononota.
Nel 1996 arrivarono, non senza polemiche, secondi, e anche in questa occasione sono saliti sul podio, assicurandosi il premio della critica e quello dell’orchestra per il migliore arrangiamento.

Insomma, e torniamo a quanto dicevamo prima, chi sa di musica ha scelto loro
, e non poteva essere altrimenti. Adesso il loro tour li porta anche da noi, per la stagione d’autore 2012/2013 della Musical Box: evviva. Tra l’altro nelle prime date - sono partiti da Schio venerdì scorso - gli Elii hanno regalato al pubblico due canzoni nuove di zecca, che potrebbero finire in un disco di inediti che manca ormai da cinque anni. Il loro lavoro in studio più recente, infatti, è Studentessi, uscito agli inizi del 2008. Staremo a vedere.

A cura di Giovanni Dozzini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018