Riaperta dopo 800 anni la tomba dei compagni di San Francesco

Riaperta dopo 800 anni la tomba dei compagni di San Francesco

Perizia sui resti dei frati Bernardo, Silvestro, Gugliemo, Eletto e Valentino. Lo stress gli arti inferiori spia del cammino fatto a piedi per annunciare il Vangelo 

15.02.2013 - 10:01

0

Per la prima volta i resti di Bernardo, Silvestro, Guglielmo, Eletto e Valentino, compagni di San Francesco, sono stati esaminati dopo la riapertura della tomba nel transetto di destra della Basilica inferiore di Assisi. “E' stata la prima volta, in assoluto”, dice il direttore della Sala stampa, padre Enzo Fortunato. All'apertura della tomba - il 20 dicembre scorso, dopo l'autorizzazione della Santa sede - erano presenti i rappresentanti del movimento francescano, il vescovo di Assisi, monsignor Domenico Sorrentino, il custode del sacro convento, padre Giuseppe Piemontese.
I resti dei cinque che seguirono Francesco nella sua straordinaria avventura di vivere con radicalità il Vangelo sono quindi stati esaminati da una commissione di esperti storici, artistici e medici. Sono tra l’altro emersi segni di “stress biomeccanico interessante in particolar modo il rachide e gli arti inferiori''. Un particolare che ricorda, secondo padre Giuseppe Piemontese, che “i frati - allora come oggi - vanno per le strade del mondo, come raccomandava Francesco, vivendo e annunciando la fraternità e il Vangelo”.
I resti sono stati poi ricomposti in cinque urne in plexiglass, ricollocate nel loculo originale, dopo una solenne commemorazione presieduta dal ministro generale dei frati minori conventuali, padre Marco Tasca. Nel frattempo tutto lo spazio tombale, compreso l'affresco sovrastante (opera di Pietro Lorenzetti della seconda decade del Trecento) era stato ripulito e restaurato dall'equipe del professor Sergio Fusetti, capo dei restauratori della Basilica di San Francesco.

(Foto tratta dal sito http://www.sanfrancescopatronoditalia.it)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Il rapper italiano Ghali, che sta scalando le classifiche delle hit più ascoltate e che vanta decine di milioni di visualizzazioni su Youtube, è stato scelto dal leader dell'intrattenimento digitale Ubisoft per rendere omaggio all'ultimo capitolo della saga di "Assassin's Creed" (Assassin's Creed Origins), il videogioco da 110 milioni di copie, in uscita il 27 ottobre. Ghali veste i panni del ...

 
Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

Il centro torna a vivere

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

A Terni ha colto nel segno il "Concerto dai balconi" che ha richiamato tantissime persone in piazza del Mercato fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre. Le performance ...

22.10.2017

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

Tanta gente in centro

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

A Terni, fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre, si è svolta con grande successo, in piazza del Mercato, l’iniziativa "Concerto dai balconi", organizzata ...

21.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017