Giornata della Memoria, tanti gli eventi ad Assisi per non dimenticare

Giornata della Memoria, tanti gli eventi ad Assisi per non dimenticare

Incontri, dibattiti e spettacoli per ricordare la tragedia della Shoah fino al 29 gennaio

20.01.2013 - 18:35

0

Assisi si prepara alla Giornata della Memoria con una serie di iniziative. Si rinnova e si arricchisce la collaborazione tra il Comune, l’Ufficio scolastico regionale, l’associazione Italia-Israele, il Museo della Memoria dell’Opera Casa Papa Giovanni fondazione della Curia di Assisi e dell’Isuc, che insieme hanno calendarizzato una serie di eventi per non dimenticare la tragedia della Shoah e soprattutto quello che Assisi fece per salvare tanti ebrei dalla persecuzione.

Il programma Le iniziative hanno preso il via sabato 19 gennaio al Convitto nazionale con una riflessione a 360° realizzata in collaborazione con la comunità ebraica di Casale Monferrato che prevede la proiezione del video dal titolo: “L’Ora del tempo Sognato” e il successivo dibattito con il regista del video, esperti e testimoni. Altro momento clou, realizzato con la collaborazione dell’associazione Suono Sacro, è poi in programma sabato 26 gennaio alle 21 alla sala San Gregorio dove verrà messo in scena lo spettacolo: “Nuovissimo Testamento Novecento” di Letizia Cerqueglini, interpretato da Giulio Base, con le musiche di Giuseppe D’Angelo e al pianoforte di Massimiliano Genot. Il reading in memoria di monsignor Placido Nicolini nel 40esimo anniversario dalla morte e di tutti i Giusti di Assisi, vuole ricordare anche monsignor Sergio Goretti iniziatore del “Museo della Memoria Assisi 1943-1944”, inaugurato il 24 marzo del 2011.

L'incontro con gli studenti L’ultimo appuntamento degli eventi assisani si terrà 29 gennaio dalle 10 alle 12 nella sala degli Sposi della pinacoteca comunale di Assisi, sede del Museo della Memoria, dove ci sarà un incontro con studenti e cittadini sul tema: “Il diritto della Memoria”. Si tratta di una riflessione, con esponenti dell’ambasciata di Israele, di esperti di cultura ebraica e sui crimini di guerra che approfondiranno lo sviluppo del diritto internazionale, sui diritti umani e sulle leggi della convivenza tra i popoli elaborati a seguito dei crimini perpetrati nella Shoah.

Per non dimenticare Attraverso questa serie di eventi gli enti attuatori vogliono tenere viva la memoria sulla tragedia dello sterminio degli ebrei e di tutte le altre persecuzioni della storia contemporanea e rafforzare il ruolo di Assisi che ospita il Museo della Memoria, come città simbolo del dialogo, dell’incontro e dell’esempio che tra il 1943 e il ’44 vennero salvati oltre 300 ebrei.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Los Angeles (askanews) - Tesla è finita ancora una volta nell'occhio del ciclone. Il costruttore di auto elettriche di alta gamma americano deve affrontare l'impatto mediatico di un video diffuso sui social che riprende un suo modello prendere fuoco in una strada di Los Angeles. "Ecco cosa è successo a mio marito a alla sua auto ", ha scritto su Twitter l'attrice americana Mary McCormack, che è ...

 
Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Franceville, Gabon (askanews) - In un centro di ricerca del Gabon, il P4, nell'Africa centro occidentale, un gruppo di ricercatori sorvegliato 24 ore su 24 dalle telecamere di sicurezza lavora senza sosta sui virus più potenti e letali del mondo, incluso l'Ebola. Il P4 è collocato in una posizione piuttosto isolata, a circa un Km di distanza dai vecchi edifici del Centro internazionale di Ricerca ...

 
Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Rho-Pero (MI) (askanews) - L'istituto di ricerca sulle scienze della vita Human Technopole, cuore del parco scientifico e tecnologico che sta nascendo nell'area dove si è svolta Expo 2015, è entrato nell'età adulta. Si è infatti riunito per la prima volta il Consiglio di sorveglianza dell'omonima fondazione, presieduto da Marco Simoni, che ha raccolto il testimone dai gestori della prima fase, ...

 
Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Milano, (askanews) - In occasione dell'anteprima della mostra sui ritrovamenti archeologici nei cantieri della M4 al Museo dell'Archeologia, l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli ha confermato il nuovo cronoprogramma di apertura della Blu, con la prima tratta Linate-Forlanini che sarà inaugurata a febbraio 2021. L'apertura integrale con capolinea a San Cristoforo, invece, ...

 
Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Televisione

Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Con l’estate alle porte - da giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd – arrivano le nuove puntate inedite di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, la produzione originale ...

19.06.2018

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

festival della canzone italiana

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2019. "Sono molto contento - ha commentato il ...

14.06.2018