Giornata della Memoria, tanti gli eventi ad Assisi per non dimenticare

Giornata della Memoria, tanti gli eventi ad Assisi per non dimenticare

Incontri, dibattiti e spettacoli per ricordare la tragedia della Shoah fino al 29 gennaio

20.01.2013 - 18:35

0

Assisi si prepara alla Giornata della Memoria con una serie di iniziative. Si rinnova e si arricchisce la collaborazione tra il Comune, l’Ufficio scolastico regionale, l’associazione Italia-Israele, il Museo della Memoria dell’Opera Casa Papa Giovanni fondazione della Curia di Assisi e dell’Isuc, che insieme hanno calendarizzato una serie di eventi per non dimenticare la tragedia della Shoah e soprattutto quello che Assisi fece per salvare tanti ebrei dalla persecuzione.

Il programma Le iniziative hanno preso il via sabato 19 gennaio al Convitto nazionale con una riflessione a 360° realizzata in collaborazione con la comunità ebraica di Casale Monferrato che prevede la proiezione del video dal titolo: “L’Ora del tempo Sognato” e il successivo dibattito con il regista del video, esperti e testimoni. Altro momento clou, realizzato con la collaborazione dell’associazione Suono Sacro, è poi in programma sabato 26 gennaio alle 21 alla sala San Gregorio dove verrà messo in scena lo spettacolo: “Nuovissimo Testamento Novecento” di Letizia Cerqueglini, interpretato da Giulio Base, con le musiche di Giuseppe D’Angelo e al pianoforte di Massimiliano Genot. Il reading in memoria di monsignor Placido Nicolini nel 40esimo anniversario dalla morte e di tutti i Giusti di Assisi, vuole ricordare anche monsignor Sergio Goretti iniziatore del “Museo della Memoria Assisi 1943-1944”, inaugurato il 24 marzo del 2011.

L'incontro con gli studenti L’ultimo appuntamento degli eventi assisani si terrà 29 gennaio dalle 10 alle 12 nella sala degli Sposi della pinacoteca comunale di Assisi, sede del Museo della Memoria, dove ci sarà un incontro con studenti e cittadini sul tema: “Il diritto della Memoria”. Si tratta di una riflessione, con esponenti dell’ambasciata di Israele, di esperti di cultura ebraica e sui crimini di guerra che approfondiranno lo sviluppo del diritto internazionale, sui diritti umani e sulle leggi della convivenza tra i popoli elaborati a seguito dei crimini perpetrati nella Shoah.

Per non dimenticare Attraverso questa serie di eventi gli enti attuatori vogliono tenere viva la memoria sulla tragedia dello sterminio degli ebrei e di tutte le altre persecuzioni della storia contemporanea e rafforzare il ruolo di Assisi che ospita il Museo della Memoria, come città simbolo del dialogo, dell’incontro e dell’esempio che tra il 1943 e il ’44 vennero salvati oltre 300 ebrei.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa
Istat

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa

In Italia si vive a lungo, più a lungo che in molti altri paesi. Lo certifica anche l'Istat che conferma un'aspettativa di vita migliore rispetto ai nostri vicini europei. E' il calo della natalità che rivoluziona la demografia: in Italia la speranza di vita a 65 anni è pari a 18,9 anni per gli uomini e a 22,2 per le donne. Il dato, per entrambi i generi, supera di un anno la media europea, ...

 
In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

Venezia, (askanews) - Monitorare il diabete senza pungersi le dita: il Veneto e' la prima regione italiana ad adottare la distribuzione, attraverso le farmacie, dei nuovi dispositivi per la glicemia. Nelle altre Regioni dove il sistema è rimborsato, i pazienti devono recarsi alla ASL o alla farmacia ospedaliera. In Veneto, la distribuzione degli strumenti di automonitoraggio della FreeStyle Libre ...

 
La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

Roma, (askanews) - Saranno l'innovazione e la curiosità le due linee guida della stagione 2018 del Teatro Massimo di Palermo. Dieci opere, tre balletti e dodici concerti ad arricchire un cartellone che, in linea col successo degli ultimi anni di grande rilancio, offrirà ancora una volta agli appassionati di lirica e non solo la possibilità di godere e vivere a pieno il fascino del teatro più ...

 
Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Milano (askanews) - Una stagione ricca di novità, di grandi ritorni e di conferme molto attese. Il Teatro Manzoni di Milano ha lanciato la programmazione per il 2017 - 2018 con 238 aperture di sipario articolata su più cartelloni: Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra come racconta il direttore generale del teatro Alessandro Arnone. "Per la prosa sarà una stagione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017