Bastia Umbra, pub Vagabundos a ferro e fuoco: arrestato il secondo "capobranco"

Bastia Umbra, pub Vagabundos a ferro e fuoco: arrestato il secondo "capobranco"

Insieme a un albanese prese a bottigliate il padre del titolare: accusato di lesioni gravissime, estorsione, tentata rapina e danneggiamento aggravato

12.01.2013 - 19:32

0

I carabinieri di Assisi l’hanno preso e gli hanno stretto le manette ai polsi. Lui, un 45enne di Foligno con un lunghissimo elenco di precedenti alle spalle, è il complice di Arjan Ficorri e insieme, nella notte tra il 14 e il 15 dicembre, avevano guidato l’assalto al “Vagabundos”, un disco pub di Bastia Umbra, e preso a bottogliate il padre di uno dei gestori del locale, trasportato d’urgenza all’ospedale di Perugia per un delicatissimo intervento chirurgico.

Stanato Dopo il fermo dell’albanese, i militari non hanno smesso di indagare, fino a stringere il cerchio intorno al secondo aggressore. Nel pomeriggio di venerdì 11 gennaio l’esecuzione dell’un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di R.A., ritenuto responsabile dagli investigatori e dalla Procura di Perugia di lesioni gravissime in concorso, estorsione e tentata rapina e danneggiamento aggravato.

La notte maledetta
R.A., nel corso di quella sera, - ricostruiscono i carabinieri di Assisi – con la minaccia di incendiare il “Vagabundos”  avrebbe costretto il titolare del locale a non vedersi corrisposto il prezzo delle consumazioni effettuate da lui e dal resto del “branco”. In sostanza, non voleva pagare quanto bevuto.
Un’altra pesantissima accusa è legata al reato di tentata rapina: il magistrato avrebbe infatti anche ravvisato la volontà dell'uomo di impossessarsi minacciando i titolari del locale, dell’incasso del disco pub.
Ora il folignate è rinchiuso nel carcere di Capanne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


NOTIZIE CORRELATE:
"Bastia Umbra, devastano locale e prendono a bottigliate il padre del titolare: arrestati" 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017