L'Umbria si prepara alle celebrazioni per San Francesco e al giubileo di Orvieto

L'Umbria si prepara alle celebrazioni per San Francesco e al giubileo di Orvieto

Sarà la nostra regione a offrire l'olio per la lampada votiva della tomba del poverello di Assisi 

08.06.2013 - 21:17

0

L’Umbria si prepara a festeggiare il poverello di Assisi con una serie di  iniziative annunciate stamani dalla Conferenza episcopale umbra, che culmineranno il 4 ottobre, festa di San Francesco. E quest’anno sarà la nostra regione ad offrire l’olio per la lampada votiva che verrà posta ai piedi della tomba del santo umbro. Questi mesi, come ha osservato nel suo intervento la presidente della Regione Catiuscia Marini, saranno per le istituzioni, le città e la società civile umbra “un’occasione significativa per una riflessione su San Francesco e sull’attualità, nell’Umbria contemporanea, del suo messaggio di spiritualità”.  Ricordando come l’Umbria sia “francescana”, nel senso che la presenza e il messaggio di Francesco ne segnano profondamente il carattere, anche nel senso dell’architettura e dell’arte, la presidente ha annunciato  che la Regione dell’Umbria collaborerà attivamente con le diocesi e i vescovi per la messa a punto di un “programma comune di iniziative, tese – ha detto - a favorire una riflessione, non soltanto religiosa, sull’attualità del messaggio di Francesco”. Un’attualità che la presidente della Regione Umbria ha compendiato in quattro temi di fondo: la pace, con il ruolo dell’Umbria, simboleggiato dalla Marcia Perugia-Assisi; la povertà, tornata ad affacciarsi con la crisi e intrecciata con la solidarietà e l’impegno per ridurne i drammatici impatti; quello della natura e del creato, che in Umbria – ha detto la presidente – s’identifica con l’impegno per l’ambiente e l’ecologia; e, da ultimo ma non ultimo, il tema del dialogo fra le religioni e le diverse culture, di cui San Francesco fu un coraggioso antesignano ai tempi dei suoi viaggi in Oriente e nel suo incontro con il Saladino.

Il programma degli eventi Ogni diocesi si darà proprie iniziative, ma alcuni momenti saranno condivisi. Eccone alcuni:
- Il 6-7 aprile ad Orvieto è previsto un vento per i giovani della regione, organizzato a cura della Commissione regionale per la pastorale giovanile.
- In occasione del Perdono di Assisi, il 2 agosto, si incoraggerà una specifica partecipazione alla Porziuncola.
- Si incoraggerà la valorizzazione della festa delle “stimmate di Francesco”, che ricorre il 17 settembre.
- Importante il pellegrinaggio regionale, previsto a ridosso della festa il 3 e 4 ottobre. L’auspicio è che nel giorno del Santo vi sia una massiccia convergenza dalla regione ecclesiastica e civile verso la città serafica.

Il giubileo eucaristico ad Orvieto La Chiesa umbra oltre a prepararsi alle celebrazioni di San Francesco si appresta a vivere un altro momento importante, il Giubileo eucaristico concesso da papa Benedetto XVI alla diocesi di Orvieto-Todi per gli anni 2013 e 2014. Ricorre infatti la celebrazione del 750esimo del miracolo eucaristico di Bolsena e nel 2014 la celebrazione del 750esimo della Bolla transiturus con la quale papa Urbano IV, nel 1264 dimorante in Orvieto, istituì la Festa del Corpus Domini che estese a tutta la Chiesa cattolica. Dopo l’apertura della porta santa a Bolsena nella domenica dell’Epifania, il 13 gennaio toccherà ad Orvieto. Alle 15,30 il cardinale Giovanni Battista Re, prefetto emerito della congregazione dei vescovi, aprirà la porta santa nella cattedrale orvietana.

Be.Mat.

NOTIZIA CORRELATA:
Con l'apertura della porta santa scocca l'ora del giubileo eucaristico

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Stunt-man? No stunt-woman: due donne piroettano su auto in corsa

Stunt-man? No stunt-woman: due donne piroettano su auto in corsa

Roma, (askanews) - Lanciarsi su un auto in corsa e fare piroette attaccandosi al finestrino del passeggero; oppure salire sul bordo del cofano aperto, il tutto mentre la macchina sta andando a tutta velocità oppure sta effettuando testacoda a ripetizione. Accade in Namibia e le protagoniste sono due giovani ragazze che, nelle loro esibizioni, radunano centinaia e centinaia di fan, curiosi e ...

 
Legge elettorale: Alfano, posizioni con Renzi molto distanti

Legge elettorale: Alfano, posizioni con Renzi molto distanti

Roma, (askanews) - Sulla legge elettorale e sulla data delle elezioni "le posizioni rimangono molto distanti" con Matteo Renzi: lo dice il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, parlando a Fabriano a margine dell'inaugurazione del nuovo laboratorio tecnologico di Elica, leader mondiale nel mercato delle cappe da cucina. "No, finora le posizioni rimangono molto distanti. Spero si possano ...

 
Festa dei Ceri di Gubbio sbarca in Pennsylvania, per Sant'Ubaldo

Festa dei Ceri di Gubbio sbarca in Pennsylvania, per Sant'Ubaldo

Roma, (askanews) - La Festa dei Ceri di Gubbio sbarca oltreoceano e arriva nella piccola cittadina di Jessup, in Pennsylvania, dove si è festeggiato il giorno di Sant'Ubaldo. Si è così svolta prima la festa dei ceri grandi e successivamente la corsa dei ceri piccoli, guidati dai ragazzini. Il tutto accompagnato dalle benedizioni e l'omaggio ai ceraioli che non ci sono più. Oltre 10mila turisti ...

 
Macron incontra Putin: rafforzare relazioni sulla Siria

Macron incontra Putin: rafforzare relazioni sulla Siria

Versailles (askanews) - La Siria è stato il tema centrale del primo incontro fra il neo presidente francese Emmanuel Macron e il presidente russo Vladimir Putin, in visita ufficiale in Francia. "Sulla Siria, ho ricordato quali sono le nostre priorità e credo che potremo lavorare insieme - ha detto Macron dopo l'incontro avvenuto a Versailles - La nostra priorità assoluta è la lotta al terrorismo ...

 
Da sinistra: gli attori Christopher Laesso, Dominic West, il direttore Ruben Ostlund, l'attrice Elisabeth Mosse  e gli attori Claes Bang e Terry Notary di "The Square" 

Da sinistra: gli attori Christopher Laesso, Dominic West, il direttore Ruben Ostlund, l'attrice Elisabeth Mosse  e gli attori Claes Bang e Terry Notary di "The Square" 

CINEMA

La Palma d'Oro di Cannes assegnata a "The square"

La Palma d’oro del Festival del cinema di Cannes 2017 va a "The square", film del regista svedese Ruben Östlund. L’annuncio è stato dato poco dopo le 20.30 di domenica 28 ...

28.05.2017

Musica e balli invadono il centro

L'EVENTO

Musica e balli invadono il centro

La musica fa tappa nel cuore di Perugia. Una musica che sa di Alviano, ma ormai conosciuta in altre regioni d’Italia e in diversi Paesi del mondo. Si tratta della musica di ...

27.05.2017

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Bel colpo

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Ha vinto cinquantamila euro ai "Soliti ignoti". Protagonista della bella prova Roberto Marinetti, giovane di Gubbio, che ha partecipato come concorrente alla puntata del ...

27.05.2017