Colleziona espulsioni e nomi falsi per rientrare: rimpatriato clandestino 26enne

Colleziona espulsioni e nomi falsi per rientrare: rimpatriato clandestino 26enne

L'albanese è stato individuato dai carabinieri a Foligno: era già stato rispedito a casa due volte dopo essere stato sorpreso ad Assisi

10.01.2013 - 13:11

0

Tornava sempre, sotto falso nome. Ma stavolta lo hanno scoperto, fermato ed espulso. Di nuovo. E’ stato rimpatriato in Albania nella serata del 9 gennaio degli agenti dell’Ufficio immigrazione, diretti dal Commissario Capo Claudio Giugliano , G.E, clandestino albanese di 26 anni, già noto alle forze di polizia. Nel 2009 il ragazzo era stato arrestato ad Assisi per droga ed espulso nel 2010 dopo aver scontato la pena detentiva.

Riacchiappato Lo straniero nel maggio del 2012 era stato rintracciato ancora una volta ad Assisi  nel corso di un “pattuglione” delle forze dell’ordine. Nell’occasione, però, aveva esibito agli agenti un passaporto appena rilasciato dalle autorità Albanesi che,  modificando il suo nome da Ermal in Hermes, gli aveva consentito di superare la frontiera da “incensurato”. Ma il trucco non gli è riuscito. Espulsione per lui anche nel 2012.

Anno nuovo, rientro nuovo L’albanese era tornato in Italia con un nuovo passaporto. Nome Elio e frontiera superata ancora una volta. Ma martedì 8 gennaio è stato rintracciato dai carabinieri a Foligno, arrestato per violazione alle norme sull’immigrazione e dopo la convalida dell’arresto è stato scarcerato per essere espulso nuovamente.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio
La svolta

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio

La legge elettorale approderà in aula alla Camera l'ultima settimana di maggio, presumibilmente a partire dal 29 su richiesta di Pd e M5S. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio che ha raccolto così a stretto giro l'appello del presidente della Repubblica Mattarella fatto proprio oggi durante un incontro al Quirinale con i presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Pietro ...

 
Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti
Lutto

Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti

Ha diretto alcuni capolavori come Il silenzio degli innocenti e Philadelphia. E' morto dopo una lunga malattia a 73 anni il regista americano Jonathan Demme. Nato nel 1944 vicino a New York ottiene presto i primi riconoscimenti: già nel 1979 a soli 35 anni con il thriller Il segno degli Hannan vince il "New York Film". Con il silenzio degli innocenti in cui dirige Anthony Hopkins nel ruolo di ...

 
Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Il taglio del nastro con Marco Bocci e Laura Chiatti

La sorpresa

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Un battesimo targato Marco Bocci e Laura Chiatti quello de “L’isola di Peter Pan”, il nuovo parco giochi per bambini che da sabato scorso ha iniziato la sua avventura a Marsciano. ...