Capitan Loreto a rischio: pioggia di fondi dalla Regione per il fosso Renaro e il torrente Tabito

Capitan Loreto a rischio: pioggia di fondi dalla Regione per il fosso Renaro e il torrente Tabito

L'assessorato all'Ambiente stanzia un milione e mezzo per la messa in sicurezza dei corsi d'acqua. Finanziamenti assegnati al Consorzio bonificazione Umbra di Spoleto

05.01.2013 - 14:05

0

L’area è a rischio. Capitan Loreto convive con il pericolo “idraulico” da un po’. Così la Regione, o meglio l’assessorato all’Ambiente, ha deciso di stanziare un altro milione e mezzo di euro – dopo i due milioni e 400mila già ‘piazzati’ grazie al programma quadro con il governo per la difesa del suolo – per la messa in sicurezza del bacino del fosso Renaro e del torrente Tabito. Lavori concentrati a Capitan Loreto, a cavallo tra i comuni di Assisi e di Spello.

Quella maledetta discarica
I cantieri presero il via nel gennaio del 2008, con l’obiettivo di rimuovere la pericolosità idraulica per il paese, contenere le criticità nelle aree a valle e avviare la riqualificazione ambientale delle acque basse e del tratto del fosso Renaro. Poi la sorpresa, di quelle che non ti aspetti. Del tipo “geologico”. Durante la costruzione di una cassa di laminazione, cioè una di quelle strutture che contengono eventuali ondate di piena e permettono di ‘disperderle’, in una cava dismessa saltò fuori una discarica abusiva. L’area passò immediatamente da sito “perfetto” ad area da bonificare. Di più: si dovette reperire altrove il materiale necessario per erigere l’argine.
Traduzione: uno stop in più per l’opera fondamentale per Capitan Loreto.

Subito alla conclusione Adesso il tempo stringe. Il completamento dell’opera si fa impellente e la Regione mette benzina, cioè nuovi fondi, nel motore del cantiere. “Ad oggi – scrive l’assessorato - è stata realizzata oltre la metà delle opere previste dal progetto e, poiché il rischio può essere eliminato solo con il completamento dell'intero intervento, è stato deciso di assegnare al Consorzio bonificazione Umbra di Spoleto l'ulteriore finanziamento richiesto”.
Facile così. O almeno sembra. Perché dal “dicastero” dell’Ambiente regionale mettono – nero su bianco – i punti cardine dell’accordo: “Il Consorzio dovrà portare a termine l'intervento con le somme messe a disposizione nel rispetto delle norme vigenti in materia di lavori pubblici. La Regione si riserva, comunque, ogni azione di rivalsa qualora venissero meno le motivazioni che, in base alla normativa nazionale, consentono il ricorso alle varianti in corso d'opera”.
In sintesi: concludete quei lavori, dicono da piazza Italia.

Lorfe 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio
La svolta

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio

La legge elettorale approderà in aula alla Camera l'ultima settimana di maggio, presumibilmente a partire dal 29 su richiesta di Pd e M5S. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio che ha raccolto così a stretto giro l'appello del presidente della Repubblica Mattarella fatto proprio oggi durante un incontro al Quirinale con i presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Pietro ...

 
Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti
Lutto

Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti

Ha diretto alcuni capolavori come Il silenzio degli innocenti e Philadelphia. E' morto dopo una lunga malattia a 73 anni il regista americano Jonathan Demme. Nato nel 1944 vicino a New York ottiene presto i primi riconoscimenti: già nel 1979 a soli 35 anni con il thriller Il segno degli Hannan vince il "New York Film". Con il silenzio degli innocenti in cui dirige Anthony Hopkins nel ruolo di ...

 
Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Il taglio del nastro con Marco Bocci e Laura Chiatti

La sorpresa

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Un battesimo targato Marco Bocci e Laura Chiatti quello de “L’isola di Peter Pan”, il nuovo parco giochi per bambini che da sabato scorso ha iniziato la sua avventura a Marsciano. ...