Capitan Loreto a rischio: pioggia di fondi dalla Regione per il fosso Renaro e il torrente Tabito

Capitan Loreto a rischio: pioggia di fondi dalla Regione per il fosso Renaro e il torrente Tabito

L'assessorato all'Ambiente stanzia un milione e mezzo per la messa in sicurezza dei corsi d'acqua. Finanziamenti assegnati al Consorzio bonificazione Umbra di Spoleto

05.01.2013 - 14:05

0

L’area è a rischio. Capitan Loreto convive con il pericolo “idraulico” da un po’. Così la Regione, o meglio l’assessorato all’Ambiente, ha deciso di stanziare un altro milione e mezzo di euro – dopo i due milioni e 400mila già ‘piazzati’ grazie al programma quadro con il governo per la difesa del suolo – per la messa in sicurezza del bacino del fosso Renaro e del torrente Tabito. Lavori concentrati a Capitan Loreto, a cavallo tra i comuni di Assisi e di Spello.

Quella maledetta discarica
I cantieri presero il via nel gennaio del 2008, con l’obiettivo di rimuovere la pericolosità idraulica per il paese, contenere le criticità nelle aree a valle e avviare la riqualificazione ambientale delle acque basse e del tratto del fosso Renaro. Poi la sorpresa, di quelle che non ti aspetti. Del tipo “geologico”. Durante la costruzione di una cassa di laminazione, cioè una di quelle strutture che contengono eventuali ondate di piena e permettono di ‘disperderle’, in una cava dismessa saltò fuori una discarica abusiva. L’area passò immediatamente da sito “perfetto” ad area da bonificare. Di più: si dovette reperire altrove il materiale necessario per erigere l’argine.
Traduzione: uno stop in più per l’opera fondamentale per Capitan Loreto.

Subito alla conclusione Adesso il tempo stringe. Il completamento dell’opera si fa impellente e la Regione mette benzina, cioè nuovi fondi, nel motore del cantiere. “Ad oggi – scrive l’assessorato - è stata realizzata oltre la metà delle opere previste dal progetto e, poiché il rischio può essere eliminato solo con il completamento dell'intero intervento, è stato deciso di assegnare al Consorzio bonificazione Umbra di Spoleto l'ulteriore finanziamento richiesto”.
Facile così. O almeno sembra. Perché dal “dicastero” dell’Ambiente regionale mettono – nero su bianco – i punti cardine dell’accordo: “Il Consorzio dovrà portare a termine l'intervento con le somme messe a disposizione nel rispetto delle norme vigenti in materia di lavori pubblici. La Regione si riserva, comunque, ogni azione di rivalsa qualora venissero meno le motivazioni che, in base alla normativa nazionale, consentono il ricorso alle varianti in corso d'opera”.
In sintesi: concludete quei lavori, dicono da piazza Italia.

Lorfe 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Parigi, (askanews) - Il miliardario francese Vincent Bolloré è stato fermato a Nanterre per "corruzione di funzionari pubblici stranieri" in riferimento a due vicende a Lomé in Togo e a Conakry in Guinea. I magistrati sospettano che il leader del gruppo Bolloré abbia facilitato l'ascesa al potere di leader africani fornendo consulenze e servizi di comunicazione a prezzo inferiore al mercato. Lo ...

 
Salute

I 60 anni di Enterogermina, farmaco icona Made in Italy

Il probiotico italiano prodotto nello stabilimento Sanofi di Origgio (Varese) festeggia il suo sessantesimo compleanno in un momento di grande fermento per gli studi sul microbiota umano, la flora batterica intestinale. Mantenerla in equilibrio è fondamentale per il benessere dell’intero organismo

 
Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Mount Vernon (Virginia), (askanews) - Lo sfarzo di Mount Vernon, la dimora storica di George Washington in Virginia, una cena a base di agnolotti e sogliola di Dover, l'eleganza delle due first lady Melania e Brigitte - la prima in nero, la seconda in giallo - e soprattutto il feeling tra i due presidenti Donald Trump ed Emmanuel Macron. Due ore di convivio, durante le quali a rubare la scena ...

 
Altro

Attesa finita, tornano gli Avengers

Esce domani 25 aprile Avengers: Infinity War. Nuovo attesissimo film Marvel che arriva nelle sale in concomitanza con il decimo anniversario dei Marvel Studios. Il terzo capitolo degli Avengers e diciannovesimo sarà distribuito in circa 900 copie da The Walt Disney Company Italia. Gli Avengers si sono divisi in due fazioni durante la Guerra Civile, inoltre Hulk e Thor erano impegnati tra lo ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018