E' Leonardo il primo bimbo nato in Umbria nel 2013. Ad Assisi alle 00.05 è arrivato Giulio

E' Leonardo il primo bimbo nato in Umbria nel 2013. Ad Assisi alle 00.05 è arrivato Giulio

Alessandro invece è il primo bambino a venire alla luce al Santa Maria della Misericordia di Perugia

01.01.2013 - 17:12

0

Il primo bimbo del 2013 nato allo scoccare della mezzanotte in Umbria è Leonardo, venuto alla luce nell’ospedale di Spoleto. Lo segue al secondo posto, in un podio tutto al maschile, Giulio nato cinque minuti dopo le 00.00, figlio di una coppia italiana di Bastia Umbra e partorito all’ospedale di Assisi. Il primo nato all'ospedale Santa Maria Misericordia di Perugia, è invece il piccolo Alessandro di circa quattro chili, gioia di mamma Ilenia e papà Luca.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Sette visioni, arte su arte in Galleria

Perugia

Sette visioni, arte su arte in Galleria

Promenade è un percorso ideato da Roberto Biselli all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria, sostenuto da Marco Pierini, direttore della Galleria e dall'asessore alla ...