Bastia Umbra, devastano locale e prendono a bottigliate il padre del titolare: arrestati

Bastia Umbra, devastano locale e prendono a bottigliate il padre del titolare: arrestati

La notte del 14 dicembre una dozzina di albanesi entra e pretende di bere gratis, scoppia il parapiglia: manette ai polsi di un pregiudicato e di un suo complice che ha tentato anche la rapina

01.01.2013 - 16:26

0

Erano entrati in un locale di Bastia Umbra seminando il panico e avevano spaccato una bottiglia in testa al padre del proprietario, intervenuto per calmare gli animi. Ora li hanno presi e le manette ai polsi di un pregiudicato albanese e di un suo "complice" sono quelle dei carabinieri di Assisi.

Una serata da incubo Nella notte del 14 dicembre si erano presentati in 12 in un locale di Bastia Umbra. La pretesa del gruppo di albanesi, "capeggiati" da un italiano secondo la ricostruzione dei militari della città serafica, era quella di bere. E gratis. Infastidiscono tutti, dagli avventori alle cassiere. Da lì il parapiglia e l'intervento del padre del titolare. Voleva riportare la calma, ma così non è andata. Il gruppo, dopo un po', si è calmato ed è uscito dal locale. In due, però, riescono a divincolarsi e a rientrare. Uno di loro, un pregiudicato albanese, afferra una bottiglia e la spacca in testa all'uomo, poi ricoverato in prognosi riservata in ospedale (prima ad Assisi e poi a Perugia) e operato per rimuovere un ematoma.
L'altro arrestato, anche lui albanese, sempre secondo la ricostruzione dei militari, nel frattempo minacciava di morte le cassiere del locale e tentava anche la rapina cercando di "prelevare" l'incasso della serata
L'arrivo dei carabinieri li ha messi in fuga. Erano spariti nel nulla, almeno fino ad oggi.

Tentato omicidio Arjan Ficorri è stato fermato e dopo la convalida richiuso a Capanne. Le accuse sono tentato omicidio, tentata rapina, estorsione aggravata e danneggiamento aggravato. Espulsione, invece, per l'altro arrestato. Identificazioni in corso per il resto del gruppo di violenti.

Non siamo nel Far West I carabinieri di Assisi descrivono così la situazione: "Queste azioni, oltre alla gravità e pericolosità intrinseca, mettono in evidenza un comportamento di totale sprezzo delle regole e dell’altrui libertà oltre a delineare un’assoluta arroganza e convinzione di essere al di sopra di tutto e tutti". Ancora: "Non è così. I carabinieri, così come tutte le altre forze dell’ordine ci sono e prendono particolarmente a cuore queste vicende anche per tutelare sempre di più le brave persone che hanno tutto il diritto di andare a trascorrere una serata in spensieratezza senza che un gruppo di bulli possa pensare di agire indisturbatamente".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017