Ripuliscono una profumeria e scappano. Per sfuggire alla polizia si getta dall’auto in corsa

Ripuliscono una profumeria e scappano. Per sfuggire alla polizia si getta dall’auto in corsa

Furto da 23mila euro in un negozio di Bastia Umbra. Rocambolesca fuga della banda lungo la A1

18.11.2012 - 09:44

0

Sembrava la scena di un film preparata nei minimi dettagli. Molto scenografica e forse anche poco realistica. Invece era tutto vero. Un furto in una profumeria di Bastia Umbra è miseramente finito sull’A1, dopo la barriera nord di Roma, in direzione Napoli. Ma si è rischiato l’inferno se qualche camionista non fosse riuscito a sterzare e ad evitare l’impatto con un’auto impazzita al centro della carreggiata. Due notti fa, una banda specializzata ha ripulito una profumeria di Bastia Umbra. Ha sfondato la vetrina e si è portata via almeno 250 profumi (la stima è per il momento provvisoria). Facendo un conto rapido, anche al ribasso, il bottino si aggira attorno ai 23mila euro. Sono le 7,20 del mattino quando l’auto, una Wolkswagen Golf risultata rubata in una villa a Roma durante un altro colpo messo a segno i primi di novembre, passa lungo l’autostrada A1.Di pattuglia è un’auto della polizia stradale di Roma che nota quell’auto - “curiosamente” piena di pacchi fino all’inverosimile - andare di grande fretta (davanti, con altre auto, probabilmente ci sono altri complici). Insospettiti gli agenti cercano di fermare il conducente. Ma non è così facile. L’uomo capisce che gli agenti hanno mangiato la foglia e a quel punto inizia una gara di velocità e agilità con la pattuglia lungo l’autostrada. Da pazzi. Accelera, si sposta da una corsia all’altra, cerca anche di speronare gli agenti e di buttarli fuori strada.Ma alla fine, anche se le macchine delle forze dell’ordine non sono all’ultimo modello, la polizia ha la meglio. L’uomo molla. Lascia il volante e si butta dall’auto praticamente in corsa. Sono attimi di panico: l’auto senza guidatore sbanda prima sul guard rail e poi dall’altro lato della carreggiata, sul new jersey. Solo per miracolo, le altre auto e i camion di transito riescono a schivare l’auto impazzita. Che si ferma in mezzo alla strada. Intanto l’uomo salta fuori sulla scarpata e inizia a correre per la campagna romana. E’ un fulmine. Gli agenti lo inseguono, stanno quasi per prenderlo, se non fosse che l’uomo arriva a buttarsi in un fiume. E’ fatta, a quel punto riesce a scappare e gli agenti devono darsi per vinti. Ma non completamente. Riescono infatti, dopo una serie di riscontri e ricerche a risalire ai proprietari della refurtiva (a Bastia erano già intervenuti i carabinieri). E soprattutto hanno un’intera macchina, piena di tracce e impronte, per risalire alla banda.

A cura di Patrizia Antolini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017